Soccer Montalto, c’è ottimismo in vista del Monreale. Covello: “Il PalaFerraro il nostro fortino”

Nonostante la sconfitta all’esordio, al PalaMili contro la PGS Luce Messina, c’è tanto ottimismo in casa Soccer Montalto. A confermarlo è anche il direttore sportivo Francesco Covello che fa il punto della situazione a pochi giorni di distanza dal match interno contro il Monreale.

“La squadra mi è piaciuta. Pur andando in svantaggio ha saputo reagire, ha tenuto bene anche sul piano fisico, giocando su un campo molto lungo, e siamo stati bravi a restare sempre in partita, sfiorando, sul 3-2, il punto del pareggio in più occasioni, tiro libero sbagliato compreso”.

Si pensa ora alla prima gara tra le mura amiche, al PalaFerraro di Cosenza, contro un’altra neopromossa, il Monreale, anch’esso sconfitto nella prima giornata per mano del Lamezia.

“Con fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi ci approcciamo a questo nuovo match. Il PalaFerraro dobbiamo fare sì che diventi il nostro fortino; dalle partite interne possono arrivare punti importanti per raggiungere la salvezza il prima possibile. Per fare questo io penso che il vero segreto sia nel saper fare gruppo. Nel calcio a 5 è un aspetto a mio avviso fondamentale ed è questo che l’anno scorso ha contribuito alla vittoria del campionato. Posso dire – conclude Covello – che la Soccer Montalto, in tal senso, è già sulla buonissima strada”.