Sporting Altamarca, tutto pronto per la trasferta a Lecco. Rosso: ''Arriviamo in ottime condizioni''

Lo Sporting Altamarca è pronto a tuffarsi nella sua seconda stagione di Serie A2. Certo che i trevigiani sono attesi da una trasferta insidiosa come quella sul campo del Lecco del nuovo arrivato Espindola, ma la fiducia nell'ambiente biancoblu sembra non mancare affatto, come emerge dalla nostra chiacchierata con una delle colonne del roster a disposizione di mister Pagana, ovvero Alvise Rosso.


- Alvise, come arriva lo Sporting a questa prima giornata di campionato con il Lecco?


"E' uno Sporting Altamarca che ha cambiato molto rispetto allo scorso anno. Abbiamo perso elementi importanti della rosa e con molta esperienza, ma i ragazzi che li hanno sostituiti sono ottimi giocatori e volenterosi di far bene, che soprattutto stanno affrontando questa nuova esperienza nel miglior modo possibile. E' stata fatta una buona e intensa preparazione atletica: arriviamo dunque a questa prima importante partita in ottime condizioni".


- Avete avuto modo di studiare un po' il vostro primo avversario di questa Serie A2?


"Purtroppo, non avendola affrontata lo scorso anno visto che era in un altro girone, ed essendo la prima partita di campionato, non abbiamo molto sulla squadra avversaria. Sappiamo che, come noi, sono una squadra giovane e molto intensa. Hanno ottime individualità che dovremo tenere particolarmente in considerazione. Sarà una bella partita tra due squadre che hanno molta voglia di iniziare la stagione nel migliore dei modi".


- Che stagioni prevedi possa essere per l'Altamarca?


"Come detto prima, siamo una squadra nuova e giovane; prevedo che le prime saranno giornate "di assestamento". Sono però convinto che sin da subito possiamo giocarcela con chiunque e altrettanto convinto che partita dopo partita riusciremo a trovare il perfetto assestamento di squadra e riguardo quest'ultimo aspetto posso dire che siamo già ad un buon punto".


l.m.