breaking news

09/12/2021 19:13

Sporting Sala Consilina, ecco la doccia fredda: con il CLN Cus Molise assegnato lo 0-6 a tavolino

Il ricorso era fondato e il giudice sportivo della Divisione Calcio a 5, avvocato Massimiliano De Renzis, non ha potuto far altro che infliggere allo Sporting Sala Consilina la punizione sportiva della perdita della gara per 6-0 a tavolino, ribaltando in favore del CLN Cus Molise il netto 1-5 che la squadra campobassana aveva subito sul campo in occasione della terza giornata di andata.


CLICCA QUI PER IL COMUNICATO N.326


Riconosciuta, dunque, la responsabilità della società campana di aver presentato agli arbitri una lista con un numero di giocatori formati inferiore a quanto disposto dai vigenti regolamenti di gioco. I tre punti staccano sensibilmente lo Sporting dalle zone di alta quota, mentre con i tre punti in più la squadra di Sanginario è pienamente in corsa per un posto nei playoff.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA