Sporting Venafro, si viaggia spediti verso la prossima stagione: ufficializzati i numeri di maglia

Alla fine, tra innesti, rientri e cambi di rotta saranno sedici i componenti dell’organico di serie B dello Sporting Venafro con quattro portieri e dodici elementi di movimento. E nell’epoca dei numeri personalizzati, il team del presidente Primavera si è dimostrato molto vicino a quelle che erano le numerazioni tradizionali calcistiche. Pur estendosi da 1 a 99, il team di mister Rizzo ha monopolizzato tutte le divise dall’1 alle 12 (le dodici posizioni della distinta) eccezion fatta per i numeri tre ed otto. Nell’ordine il portiere Di Paolo ha scelto la canonica 1 col collega Andreozzi assegnatario della 12. Nel mezzo col 2 c’è Vollucci, col 3 Giliberti, mentre il brasiliano Zancanaro si è accaparrato la 5.


Cimino si è tuffato sulla fedele 6, per Fetta, invece, suggestioni da Cristiano Ronaldo con la 7. Siani si è accaparrato il numero nove, per l’imperatore Adriano Foglia non ci poteva che essere la dieci dei miti calcistici, mentre Rossi, dalla sua, ha l’11. Fuori da questo range, Marino ha scelto la 14, Iacovino anche lui va al di sopra di qualsiasi scaramanzia proiettandosi sulla 17. Gli altri due portieri della rosa Pascale e De Alescandris hanno scelto, rispettivamente, il 22 e il 23. Felace e Monnola chiudono il quadro, rispettivamente, con il 51 e la divisa numero 99.

Sabato triangolare – Per i bianconeri, intanto, sabato nuovo appuntamento amichevole con un triangolare in programma sul parquet amico del PalaPedemontana con avversarie due formazioni di punta del torneo regionale di serie C molisana: ossia il Miranda e lo Sporting Campobasso. Il via della kermesse è previsto per le ore 15.








Ufficio Stampa Sporting Venafro


Galleria