Ternana, la carica di Israel Caro Barroso: ''Real Terracina in forma, ma è il momento di svoltare''

La Ternana vuole cambiare passo alla sua stagione e iniziare a correre per recuperare terreno rispetto alle posizioni di vertice. La missione in casa rossoverde è battere domani il Real Terracina al PalaDiVittorio e tornare a muovere la classifica dopo il ko sul campo del Real Fabrica, come testimoniano anche le parole dello spagnolo Israel Caro Barroso, ex Aquile Molfetta e Real Rieti. 

"E' vero che non abbiamo iniziato come volevamo questa stagione, ma c'è ancora tempo per cambiare tutto. Stiamo lavorando per questo, la squadra è unita e dobbiamo cambiare passo già domani davanti ai nostri tifosi, che sono il sesto uomo in campo. Sono sicuro che se riuscissimo ad infilare due-tre vittorie consecutive prenderemmo entusiasmo, dopodiché la strada sarà più in discesa verso il nostro obiettivo". 

Serve quindi un cambio di passo immediato, già domani contro un Real Terracina che invece, come si dice, è in gas. 

"Domani ci aspetta una partita molto difficile come d'altronde lo sono tutte in questo girone di ferro - dice lo spagnolo - è certo che ci troveremo di fronte una squadra in forma, ma noi dobbiamo vincere per riprendere la strada giusta dopo due brutti risultati. Stiamo lavorando al massimo per sistemare ogni aspetto e scenderemo in campo dando il duecento per cento delle nostre possibilità". 

LE ULTIMISSIME - Mister Pellegrini recupera De Michelis ma contro il Real Terracina non disporrà dello squalificato Paolucci. Questi in convocati: Fagotti, Pandolfi, Almadori, Barroso, Capotosti, Castillo, De Michelis, Giardini, Persichetti, Polito, Sachet e Tirana.