Ternana, Pellegrini dopo il test contro il Lido: ''Risposte importanti, ottimo l'atteggiamento''

La Ternana vuole provare a migliorare quanto fatto nella scorsa stagione, comunque molto positiva. La formazione rossoverde ha deciso di dare continuità al progetto tecnico e Federico Pellegrini sta lavorando per creare i giusti meccanismi in vista dell'inizio della stagione. Ieri è arrivata un'amichevole importante sotto questo punto di vista, quella contro il Todis Lido di Ostia, che i suoi ragazzi hanno ben giocato, uscendo sconfitti per 3-1 contro una formazione di Serie A. 

L'analisi del tecnico della Ternana parte proprio dal test match disputato ieri nella capitale. 

"Sono molto soddisfatto, al di là del risultato, perché la squadra ha avuto l'atteggiamento giusto. Non era nostra intenzione venire qui e fare la vittima, volevamo giocarcela non solo pensare a limitare il passivo. Sono stato molto contento dell'atteggiamento, logicamente il risultato deve essere preso con le molle, però sono contento anche della predisposizione al sacrificio e del ritmo che abbiamo tenuto, che è molto diverso da quello del nostro campionato". 

Continua intanto la fase di preparazione al prossimo campionato di Serie B

"Sta procedendo bene - continua Pellegrini - lavoriamo ormai da due settimane con carichi di lavoro importanti. Sono soddisfatto sia della parte fisica, sia di come i ragazzi stanno assorbendo alcuni cambiamenti che abbiamo fatto rispetto allo scorso anno. Le amichevoli fanno parte del nostro percorso di crescita, testarci contro squadre di Serie A ci permette di metterci alla prova riguardo molteplici aspetti". 

Dopo aver centrato i playoff lo scorso anno, anche superando forse quelli che erano gli obiettivi di inizio stagione, la Ternana si prepara a ripartire di slancio. 

"Per il prossimo campionato non ci siamo posti obiettivi particolari, credo che scenderemo in campo sempre per vincere. Credo di avere a disposizione un'ottima squadra, vogliamo rimanere nelle posizioni alte di classifica, non ci nascondiamo. Vogliamo competere con le migliori, sappiamo che siamo in un girone molto forte, ma con la massima umiltà ed abnegazione cercheremo di vendere cara la pelle in ogni campo. Vogliamo anche imporci attraverso i nostri principi, sarà il campo a decidere se saremo stati bravi a lottare per le prime posizioni. Voglio ringraziare la società ed il Lido di Ostia per la disponibilità che hanno avuto nei nostri confronti". 



Foto: Calcio Ternano

m.esp.