Troppo Russi per la Generali Ternana, gli umbri devono arrendersi sul campo della prima della classe

Nulla da fare per la Generali Futsal Ternana che nella diciottesima giornata del campionato di serie B girone D perde a Russi contro la capolista per 6 a 0. Partita complicata si prospettava alla vigilia e così è rilevata con gli arancioneri bravi a dimostrare la propria superiorità durante l’arco del match anche se i rossoverdi non hanno sfigurato cercando di rimanere sempre in partita.


Primo tempo equilibrato, poi nella ripresa i padroni di casa hanno dilagato sfruttando anche i molti spazi concessi dalla formazione di mister Federico Pellegrini che ha provato in tutti i modi a recuperare il risultato, in modo invano. La compagine del presidente Luca Palombi incassa la terza sconfitta consecutiva lontano da Terni rimanendo comunque in piena zona play off al quarto posto con 29 punti in coabitazione con il Buldog Lucrezia che oggi osservava il proprio turno di riposo, a tre lunghezze dal Recanati terzo, a meno cinque dalla Dozzese seconda, a più uno sul Potenza Picena sesto e a più quattro sul Futsal Ancona settimo. Per il Russi tre punti fondamentali che fanno salire la formazione di mister Bottacini a 40 punti a più sei sulla Dozzese seconda.


Senza lo squalificato De Michelis e l’infortunato Paolucci la Generali Futsal Ternana prova a giocarsela a viso aperto ed è Sachet a rendersi pericoloso in un paio di occasioni. Il Russi non sta a guardare e impegna severamente Fagotti ad un paio di interventi. L’equilibrio viene però spezzato da Garbin che al minuto otto porta in vantaggio i suoi grazie ad un bel sinistro in diagonale dalla banda che termina all’angolino. I rossoverdi provano a reagire ma sono ancora i padroni di casa ad andare a segno con Barbini a sei minuti dalla sirena che dalla banda destra batte Fagotti con un destro chirurgico. La Generali Futsal Ternana non demorde e a fine primo tempo ha la grande chance per riaprire la gara con un tiro libero ma la conclusione di Almadori termina a lato. Nella ripresa i rossoverdi le provano tutte per recuperare il risultato ma questo comporta lasciare molti spazi liberi e così il Russi ne approfitta andando a segno altre quattro volte con Spadoni, Michelacci, Cianciulli e ancora con Spadoni che firma la sua personale doppietta. Finisce 6 a 0 per la prima della classe che può continuare la sua trionfale marcia verso la serie A2 mentre per i rossoverdi una sconfitta che pesa ma che non complica il cammino e l’obiettivo della squadra di mister Pellegrini. Sabato al di Vittorio arriva il Recanati terzo in classifica per un’altra sfida di alta quota.



RUSSI - GENERALI FUTSAL TERNANA 6-0 (pt 2-0)


RUSSI: Masetti, Spadoni, Garbin, Golinelli, Veroli, Gurioli, Arellano Fuentes, Bruno, Babini, Michelacci, Cianciulli, Fenati. All. Bottacini

GENERALI FUTSAL TERNANA: Fagotti, Tirana, Sachet, Almadori Francesco, Corpetti, Mariani, Polito, Galletti, Martini, Giardini, Mingioni, Paciaroni. All. Pellegrini

ARBITRI: Lucio Coviello di Potenza e Antonio Dan Campanella di Venosa.

MARCATORI: pt Garbin, Barbini (R) primo tempo; st Spadoni, Michelacci, Cianciulli, Spadoni (R)


Generali Futsal Ternana - Ufficio stampa