Tutto l'entusiasmo di Raid Sbaa per l'Atletico Cassano: ''Non ci ho pensato nemmeno un attimo''

Un giovane che ha voglia di mettersi in mostra nella sua prima esperienza italiana e in un campionato difficile come la Serie A2. Raid Sbaa vuole ripagare la fiducia della società, e nonostante sia ancora molto giovane, sembra avere le idee piuttosto chiare. Dopo il comunicato ufficiale arrivano anche le prime parole da "Pellicano" rilasciate ai microfoni del club. 

"Non appena il mio procuratore mi ha parlato dell’offerta dell’Atletico Cassano, non ho esitato un attimo perché è un grande club che lavora professionalmente e con serietà. Penso di poter dare il mio contributo in maniera positiva e di offrire diverse alternative al mister: mi piace accettare e affrontare sfide difficili, mi reputo un lavoratore e penso che possiamo essere protagonisti di una grande stagione. Spero che riusciamo a raggiungere gli obiettivi di squadra e nella mia nuova esperienza italiana voglio incontrare persone, stare vicino ai miei compagni, al club e sentirmi a casa nonostante sia in un altro Paese".