breaking news
  • 19/05/2024 19:13 Under 15, fase nazionale, risultati Girone 1: CDM Futsal-Monastir 4-5, Mantova-L84 4-4
  • 19/05/2024 19:12 Under 15, fase nazionale, risultati Girone 2: Balça Poggese-Bissuola 1-7, ACSS Mondolfo-Ducato 4-2. Rip.: Futsal Prato
  • 19/05/2024 19:10 Under 15, fase nazionale, risultati Girone 3: Chaminade Campobasso-Itria 2-7, Real Dem-Genzano nd
  • 19/05/2024 19:08 Under 15, fase nazionale, risultati Girone 4: Segato Reggio C.-JSL Brolo 1-2, Parete Academy-Bernalda 11-1
  • 19/05/2024 19:08 Under 17, fase nazionale, risultati Girone 1: Monastir-Aosta 5-8, CDM Futsal-Energy Saving 4-8
  • 19/05/2024 19:07 Under 17, fase nazionale, risultati Girone 2: Foligno-ACSS Mondolfo 5-11, Futsal Prato-Progresso 3-8. Rip.: Fenice
  • 19/05/2024 19:05 Under 17, fase nazionale, risultati Girone 3: Chaminade Campobasso-Canosa 5-0, Tombesi Ortona-Lazio 5-9
  • 19/05/2024 19:03 Under 17, fase nazionale, risultati Girone 4: Gear Piazza A.-Marcianise FA 3-5, Bernalda-Icierre Lamezia (22/5 h. 18,30)
  • 19/05/2024 18:59 Under 19 Regionale, fase nazionale, risultati: Città del Rubicone-Città di Massa 4-5 (and. 4-4), Quartu-Top Five 0-8 (Tr. A)
  • 19/05/2024 18:58 Under 19 Regionale, risultati: Futsal Rieti-Serafico Eur 1-9 (and. 0-6), Sport Center-Acli Mantovani 7-3 (and. 3-5)
  • 19/05/2024 18:57 Under 19 Regionale fase nazionale, risultati: Villaurea-Fortuna CZ 7-2 (and. 5-4), Sorrento-Ferrandina 4-8 (and. 3-2)
  • 19/05/2024 18:56 Under 21 fase nazionale, risultati: X Martiri-Top Five 5-0, La Pisana-Gioco Calcio Tra Amici 7-5 (andata 4-5)

05/05/2024 12:43

Una panchina per due per la prossima Mattagnanese: la scelta tra Andrea Bearzi e Alessandro Izzo

Due nomi per la panchina della Mattagnanese edizione 2024/2925? Potrebbe essere questo lo scenario del quale nei prossimi giorni i vertici del sodalizio del Mugello saranno chiamati a definire i contorni per gettare le basi per la nuova stagione.

I rossoverdi di patron Sandro Quartani, nonostante le problematiche emerse nel corso dell’ultimo campionato cadetto, che hanno portato alla chiusura del rapporto con Paolo Agosti e all’insediamento del presidente Tommaso Quartani sulla panchina con un inedito ruolo tecnico-dirigenziale, sono riusciti ad approdare ai playoff vedendosi però sbarrare la strada nel primo turno del girone C dal Boca Livorno. Un traguardo che ha alimentato ulteriormente le aspettative di Sandro Quartani per il futuro: da qui la volontà di affidarsi al meglio di quanto offerto dal futsal toscano per ripartire, come base di partenza, con un tecnico di primo piano.

Cosa si prospetta dunque? Abbiamo parlato di una corsa a due per la panchina: gettonatissimo il nome di Andrea Bearzi, che ha concluso con un’affannosa salvezza la sua esperienza biennale al Prato in A2; ma l’alternativa non è affatto relativa perché il nome di Alessandro Izzo è salito in maniera considerevole nei borsini tecnici nazionali grazie agli ottimi risultati ottenuti nella sua lunga militanza all’Atlante Grosseto.

Il nome del nuovo allenatore della Mattagnanese uscirà da qui: tra i due Bearzi sembra essere in vantaggio ma le capacità di Izzo (anche in campo giovanile) sono state palesate più di una volta. Per Sandro e Tommaso Quartani, insomma, la scelta non sarà affatto facile.