#SerieA, sestina Italservice a Ciampino, derby alla Sandro Abate. L'Olimpus rimonta e sbanca Pescara

Italservice Pesaro e Olimpus Roma ad un passo dalle semifinali scudetto dopo i successi di Ciampino e Pescara nelle gare di andata dei quarti di finale dei playoff che hanno visto la Sandro Abate aggiudicarsi di misura il derby con il Napoli, in attesa che domani sera Feldi Eboli e Syn-Bios Petrarca completino il quadro degli incontri di questo primo turno della corsa allo scudetto 2021/2022.

I CAMPIONI D'ITALIA SCATENATI A CIAMPINO - Si decide nella prima frazione la gara del PalaTarquini che apre dopo meno di 4' Borruto, il quale chiude i 20' iniziali con la seconda rete personale dopo le marcature di De Luca e Tonidandel. Honorio e De Oliveira arrotondano il punteggio nella ripresa, Pina salva l'onore ciampinese segnando la rete della bandiera.

SANDRO ABATE DI AUTORITA' - Parte bene la squadra di Scarpitti, anche se a passare in vantaggio è quella di Basile grazie a Fortino: pareggia Alex, sorpasso firmato da Richar, in avvio di secondo tempo Dalcin infila il 3-1 che Bruno Coelho riduce al 13' rimettendo più che mai in corsa il Napoli, che giocherà il ritorno di mercoledì a Cercola.

PROVA DI FORZA DELL'OLIMPUS - Partita che nasceva nel segno del Pescara, sul doppio vantaggio grazie ad Andrè ed Eric tra il 9' e il 13'; prima dell'intervallo Caio Junior riapriva il match che Nicolodi riportava in parità al 3'. Romani avanti al 76' con Bagatini, a due minuti dalla fine il 4-2 di Tres che vale come un'ipoteca sull'accesso alle semifinali.

DOMANI SERA CHIUDE FELSI-SYN BIOS - Partita tutta da vivere quella del PalaSele, che rimette di fronte le stesse sfidanti che si sono affrontate nei quarti della passata stagione. Fischio d'inizio alle ore 20.

Le gare di ritorno sonop in programma a campi invertiti mercoledì primo giugno.


PLAYOFF SCUDETTO

ANDATA QUARTI DI FINALE (ritorno 1/6)

1)CIAMPINO ANIENE-ITALSERVICE PESARO (pt 0-4) 1-6 FINALE

2) SANDRO ABATE-NAPOLI FUTSAL (pt 2-1) 3-2 FINALE

3) FELDI EBOLI – SYN-BIOS PETRARCA domani ore 20

4) FUTSAL PESCARA-OLIMPUS ROMA (pt 2-1) 2-4 FINALE


Le vincenti si qualificano alle semifinali

VINCENTE 1-VINCENTE 2
VINCENTE 3-VINCENTE 4

I tabellini dell'andata dei quarti di finale

CIAMPINO ANIENE-ITALSERVICE PESARO (pt 0-4) 1-6 
CIAMPINO ANIENE: Casassa, Isi, Raubo, Pina, Diaz, Divanei, Guti, Pilloni, Joao Salla, Pizzi, Fanelli, Portuga, Buricca, Mazza. All. Ibañes
ITALSERVICE PESARO: Espindola, Tonidandel, Salas, Cuzzolino, De Oliveira, Paterniani, Frontino, Honorio, Borruto, Taborda, Scida, Oliva, De Luca, Vesprini. All. Colini
ARBITRI: Maragno (Bologna), Lunardi (Padova), Moro (Latina). Crono: Carradori (Roma 1)
MARCATORI: pt 3'30'' Borruto (P), 10'36'' De Luca (P), 16'36'' Tonidandel (P), 19'20'' Borruto (P), st 13'19'' Honorio (P), 18'08'' De Oliveira (P), 19'10'' Pina (CA)
NOTE: ammoniti Casassa (CA), Pina (CA), Borruto (P), Buricca (CA), Isi (CA)

SANDRO ABATE-NAPOLI FUTSAL (pt 2-1) 3-2 
SANDRO ABATE: Perez, Ugherani, Abate, Dalcin, Avellino, Zampetti, Creaco, Alex, Richar, Bizjak, Pazetti, Danicic, Rizzo, Guennounna. All. Scarpitti

NAPOLI FUTSAL: Ganho, F. Perugino, Bruno Coelho, Arillo, Fortino, Grasso, Hozjan, De Simone, Amirante, Turmena, A. Perugino, Dian Luka, Lo Conte, Capiretti. All. Basile

MARCATORI: pt 7'30'' Fortino (N), 9'20'' Alex (SA), 12' Richar (SA), st 3' Dalcin (SA), 13' Bruno Coelho (N)
ARBITRI: D'Alessandro (Policoro), De Pasquale (Marsala), Manzione (Salerno). Crono: Beneduce (Nola)

NOTE: ammonito Arillo (N)

FUTSAL PESCARA-OLIMPUS ROMA 2-4 (pt 2-1) 

FUTSAL PESCARA: Mammarella, Coco Wellington, Gui, Andrè, Morgado, Diodati, Fracassi, Maltauro, Eric, Coco Schmitt, Misael, Onnembo, Giuliani, Mazzocchetti. All. Palusci

OLIMPUS ROMA: Tondi, Tres, Bagatini, Marcelinho, Nicolodi, Achilli, Mateus, Di Eugenio, Rafinha, Dimas, Schininà, Caio Junior, Giammarile, Ducci. All. D'Orto

ARBITRI: Daniel Borgo (Schio), Martina Piccolo (Padova), Lorenzo Cursi (Jesi), crono: Dario Di Nicola (Pescara)

MARCATORI: pt 9'11'' Andrè (P), 13' Eric (P), 16'46'' Caio Junior (O), st 3'13'' Nicolodi (O), 7'29'' Bagatini (O), 18'06'' Tres (O)

NOTE: ammoniti Caio Junior (O), Coco Schmitt (P), Tres (O), Gui (P)



PLAYOUT - GARA DI ANDATA (rit. 4/6)

CAME DOSSON-L84 (pt 1-2) 3-2 FINALE
CAME DOSSON: Pietrangelo, Belsito, Dener, Suton, Juan Fran, Perazzetta, Bernardez, Vieira, Di Guida, Bacchin, Arnon, Azzoni, Ditano, Gavioli. All. Rocha
L84: Pedro Henrique, Tuli, Josiko, Alan, Jonas, Podda, Iovino, Yamoul, Lucas, Dragone, Poletto, Miani, Cabeça, Luberto. All. De Lima
ARBITRI: Micciulla (Roma 2), Alessi (Taurianova), Ronca (Rovigo). Crono: Saggese (Rovereto)
MARCATORI: pt 4'40'' Miani (L84), 12'10'' Juan Fran (C), 17' Podda (L84), st 6' Belsito (C), 19'30'' Dener (C)
NOTE: ammoniti Tuli (L84), Dener (C), Belsito (C), Alan (L84), Juan Fran (C)