La Virtus Libera non riesce a contenere la Tombesi: l'esordio in B porta in dote il primo ko

E’ stato un pomeriggio intenso e, non poteva essere diversamente, ricco di emozioni. L’esordio nel campionato nazionale di Serie B davanti al pubblico amico è senza dubbio un momento importante e la Virtus Libera Isola d’Ischia ha provato ad onorarlo nel miglior modo possibile. La squadra di mister Monaco si è trovata al cospetto di un avversario temibile, quale la Tombesi C5 Ortona che, per qualità ed esperienza, è senza dubbio destinata a recitare un ruolo da protagonista nel campionato. Nel primo tempo gli isolani sono riusciti ad arginare il forte avversario, che però si è imposto nettamente nella ripresa.

Cronaca. La squadra di mister Morena prova da subito a prendere il pallino del gioco in mano ed a costruire azioni pericolose. Sulla propria strada, però, la Tombesi trova un Di Meglio in giornata strepitosa che, in diverse circostanze, vola da un palo all’altro per respingere i tentativi di Masi e compagni. Quando non sono gli interventi prodigiosi di Di Meglio a fermare gli avversari ci pensa la Dea Bendata: superata da poco la metà del primo tempo, infatti, gli ospiti colgono, in appena un minuto, due legni. Al 15’ il primo squillo dei padroni di casa che si rendono pericolosi con Testa. Al 18’ nel respingere un doppio tentativo di Iervolino, Di Meglio è costretto a lasciare il campo di gioco. Il finale di primo tempo è tutto di marca Virtus Libera con gli isolani che si rendono pericolosi dapprima con la conclusione di Cuomo e poi con una ripartenza tre contro due non sfruttata adeguatamente. Il primo tempo si chiude sullo 0 a 0.

Nella ripresa, invece, la doppietta, in neppure un minuto, di Moragas dà subito un chiaro indirizzo al match. Gli ospiti trovano frequentemente la via del gol e ben presto chiudono la gara. La Virtus, invece, è costretto a rinunciare anche all’estro di Moraes. Da segnalare il gol dell’esperto portiere Dell’Oso che, dalla sua area, beffa il portiere di movimento avversario ed il primo centro in Serie B degli isolani con il solito Raffaele Cuomo. Finisce 8 a 1 per la forte Tombesi, una partita che tanto potrà essere utile anche agli isolani.


Ufficio Stampa Virtus Libera

foto: Ascione Alessandro