breaking news

31/03/2022 19:00

#CoppaItaliaSerieB, Ferrucci diventa il protagonista ai rigori: l'Euro Pool fa fuori il Domitia

Prosegue l'avventura in Coppa Italia per il Montesicuro Tre Colli. Al termine di una sfida equilibrata e appassionante, il quintetto marchigiano ha avuto la meglio ai calci di rigore del Junior Domitia (tempi regolamentari chiusi sul punteggio di 1-1). Protagonista del match il portiere Ferrucci che ha neutralizzato due calci di rigore, l'ultimo decisivo ad Esposito.

CORONACA - Dopo un minuto la prima occasione, con il bel tiro al volo di Martinez che sorvola di poco la traversa. Al 2’06” Palumbo cicca la sfera a due passi dalla linea di porta, poi ci prova Bay dalla banda destra al 2’43”, Ferrucci è attento. Al 6’22” è Fedele a provarci da posizione defilata, ma Ferrucci blocca terra; sul fronte opposto il suggerimento di Martinez non viene raccolto da alcun compagno. Ghiotta occasione per il Dominai pochi attimi prima del 9’, ma Renella si fa ribattere da Ferrucci il tiro da distanza ravvicinata; dopo pochi secondi il 20 casertano si libera davanti al portiere avversario ma spara oltre la traversa. Al 13’30” bel diagonale in corsa di Napoletano, ma Coppola non si fa trovare impreparato. Squadre al riposo sullo 0-0.

Domiziano più intraprendenti in avvio di ripresa. Al 2’20” combinazione Rennella-Palumbo, tiro del numero 22 che va fuori di poco. Ma è l’Euro Pool a procurarsi le occasioni per sbloccare il risultato: al 3’15” da Martinez a Napolitano, ancora Coppola respinge a terra, passano 15 secondi e il solito Martinez, a tu per tu con Coppola, centra il palo.

Al 4’35” ripartenza di Gomez, ma Vitale arriva con un attimo di ritardo sullo scarico da sinistra. Euro Pool in vantaggio al 7’12” con uno spettacolare gol di Martinez che spalle alla porta si inventa una giocata di tacco che non da scampo a Coppola. La risposta del Domitia è immediata: al 9’10” rasoiata di Bay respinta alla meno peggio da Ferrucci, sugli sviluppi dell’azione scarico centrale per la deviazione sotto misura di Priori ed è 1-1.

Al 10’ uscita tempestiva di Coppola su Gomez invitato in profondità da Vitale, la risposta un minuto dopo col destro di Bay che lascia sul posto Ferrucci ma la sfera termina fuori di un nulla. Al 12’22” sinistro di Vitale che Coppola vede all’ultimo e ribatte d’istinto di piede, al 14’10” ancora Martinez ci prova ma Coppola c’è, e il portiere casertano è sempre sul pezzo sul destro a incrociare di Gomez poco prima del 15’.

Le due squadre provano a superarsi nelle battute conclusive. A 30 secondi dalla sirena Martinez regala la palla della vittoria a Rennella, che si attarda a calciare consentendo proprio a Martinez di sventare in scivolata sul bomber domiziano. L’ultima opportunità è per Gomez, che in precario equilibrio costringe Coppola all’intervento che chiude i tempi regolamentari.

Ma ai rigori entra in scena Leonardo Ferrucci: prima para il rigore di Bay, poi quello di Esposito che significa Euro Pool in semifinale, domani, contro la vincente di Pordenone-Itria in campo alle ore 20.


EURO POOL MONTESICURO TRE COLLI-GG TEAM WEAR JUNIOR DOMITIA 5-4 (pt 0-0, st 1-1) ai calci di rigore

EURO POOL MONTESICURO TRE COLLI: Ferrucci, Napoletano, Bolognini, Vitale, Lorenzini, Galinanes, Priori, Gomez, Martinez, Dominioni, Lucesoli, Piccioni. All. Perez

GG TEAM WEAR JUNIOR DOMITIA: Coppola, Bay, Esposito, Rodriguez, Lauritano, De Lucia, Rennella, Fedele, Palumbo, Sangiuolo, Pardo, Gagliardi. All. Bernardo

ARBITRI: Pierluigi Minardi (Cosenza), Olga De Giorgi (Modena), crono: Ivano Pubblico (Roma 1)

MARCATORI: st 7'12" Martinez (EPM), 9'19" Priori (JD)

SEQUENZA RIGORI: Martinez (EPM) gol, Rennella (JD) gol, Galinanes (EPM) gol, Bay (JD) parato, Dominioni (EPM) gol, De Lucia (JD) gol, Gomez (EPM) gol, Palumbo (JD) gol, Rodriguez (EPM) fuori, Esposito (JD) parato

NOTE: ammoniti Galinanes (EPM), Palumbo (JD), Priori (JD)