breaking news New
  • 05/03/2021 22:13 #RecuperiA2: pari tra Vip Altamarca e Mediterranea, vince il Santu Predu
  • 05/03/2021 21:59 Guto e Salas spingono la Roma: 5-3 alla Lazio nel derby della Capitale
  • 05/03/2021 18:38 #SerieA2: giocatori convocati in Nazionale, rinviata la sfida tra Napoli e Bernalda
  • 05/03/2021 18:36 Nicolodi-Japa Vieira, l'Italia vola in Finladia: azzurri avanti 2-0 all'intervallo
  • 05/03/2021 13:23 #SerieA2: il derby capitolino apre la diciottesima giornata. Alle 20 c'è Lazio-Roma

09/01/2021 19:44

#Day13: l'Altamarca suona la nona. Sala e Futura sempre più sù, le Aquile ritrovano la vetta

Tra conferme e pronostici sovvertiti, si conclude l’ultima giornata del girone di andata.

GIRONE A – La Domus Bresso cede il passo al Videoton, mentre Cagliari ed MGM perdono in casa contro Fucsia Nizza ed Orange Asti. Cade ancora la capolista Leon Monza, per mano del Lecco, il Monferrato supera il CCC Coarsa.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA


GIRONE B – Lo Sporting Altamarca suona la nona sinfonia, superando in rimonta l’ostico Udine City e allunga in vetta con il Carrè Chiuppano che viene fermato sul pari dalla Canottieri Belluno. Vicinalis corsaro sul campo del Cornedo, Palmanova-Giorgione termina senza vincitori. Il Maccan non si ferma e vince anche a Rovereto.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA


GIRONE C – Non sbagliano le due di testa, entrambe senza subire reti. La Pro Patria con un gol per tempo fa bottino pieno in casa della Lastrigiana, sul campo amico poker del Modena Cavezzo ai danni dell’Arpi Nova. Bene al terzo posto l’OR Reggio Emilia che si aggiudica la sfida emiliana in casa del Fossolo. L’Atlante Grosseto concede il bis, stavolta sul Sant’Agata, derby all’Athletic Chiavari sul Lavagna. Bene la Sangiovannese che passa di misura sul Pontedera, sorride il Bagnolo, 4-2 all’Aposa.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

 

GIRONE D – Blitz per il Montesicuro che espugna la tana del Potenza Picena, i gol tutti nel secondo tempo. L’Askl torna da Cagli con l’intera posta, goleade per Cesena e Recanati (che conserva il comando della classifica). Non rallenta neppure il Cus Ancona che passa sul Russi per 4-3 e si porta al secondo posto.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

 

 GIRONE E – Pari e patta tra Velletri ed History Roma, la Fortitudo vince e raggiunge proprio l’History e lo Sporting Hornets in seconda posizione. La Cioli centra invece i tre punti e consolida il primato, il Real Ciampino fa suo il recupero della dodicesima giornata contro la Jasnagora.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

 

GIRONE F – Nessun intoppo per lo Sporting Sala Consilina sul Potenza. I campani restano saldamente al primo posto, seppure alle loro spalle Ecocity e Benevento non perdono terreno, entrambe vittoriose contro Senise ed Alma. Successo a suon di gol per lo Spartak che resta in scia delle prime tre, sorride il Real Terracina contro lo United Aprilia (8-5). Derby all’AP Futsal in casa dei Leoni Acerra.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

 

GIRONE G – L’Itria abbatte la capolista Canosa ed immediatamente risponde presente la Sefa Aquile Molfetta che supera il Mirto sul campo amico, agganciando così la vetta. Cade ancora invece il Bitonto, sopreso in casa dalla Diaz Bisceglie. Trasferta amara per il Sammichele, sconfitto dal Real Dem.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

 

GIRONE H – La Futura non si ferma più e i risultati le sorridono. Poker a Mascalucia per i gialloblù, il Megara perde ancora terreno dalla vetta vista la concomitante sconfitta sul neutro di San Cataldo contro un sempre più sorprendente Canicattì. Il Catanzaro non sbaglia e si isola al secondo posto in classifica, grazie alla vittoria sul parquet della Pro Nissa. Giallorossi imbattuti al contrario del Città di Palermo che incassa il suo primo stop, sul campo amico, contro un ottimo Lamezia. Primo, storico, cin-cin in Serie B per il Casali del Manco che fa suo lo scontro salvezza con l’Agriplus Acireale.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA


(foto: Priarollo)