breaking news New

16/01/2021 18:31

#Day13: l'Atletico Nervesa si prende la vetta, impresa Mestre. Sorridono Massa, Melilli e Cosenza

Si conclude la prima giornata di ritorno: cambio al comando nel girone A, tutto invariato negli altri tre raggruppamenti.  

GIRONE A – Il Nervesa si prendere in un colpo solo derby e vetta della classifica. L’8-3 in casa della Fenice VeneziaMestre vale il primo posto anche grazie alla contemporanea (ed inaspettata) sconfitta della L84, sorpresa sul campo del fanalino di coda Prato (primo successo per i toscani). I Saints Pagnano restano co-capolista, ma tornano solo con un punto da Arzignano. Bene il Città di Massa che si rialza grazie al 5-3 all’Aosta, cade ancora invece il Milano superato in casa dal Città di Mestre: neroarancio che trovano i tre punti per la prima volta in stagione.  

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

GIRONE B – Derby amari per Città di Sestu e Leonardo, sconfitte in casa di Monastir e 360GG; il Ciampino soffre ma riesce ad avere la meglio in trasferta sulla Nordovest, sorride la Roma che fa suo il derby capitolino con l’Italpol.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

GIRONE C – Gisinti Pistoia ko al termine di una gara equilibrata contro il Cus Molise che si ripete dopo il successo dell’andata, confermandosi capolista virtuale date le due gare in meno, ancora da disputare, rispetto al Manfredonia. Sipontini che occupano infatti il primo posto e che nella ripresa mettono il turbo per avere ragione del Capurso. Vittorie convincenti per Buldog Lucrezia e Cobà.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA


GIRONE D – Il Melilli fa suo l’atteso derby contro la Gear Siaz, che tornava a giocare dopo un lunghissimo stop. Finale 6-2 e terzo posto raggiunto dai neroverdi. Subito dietro c’è il Cosenza che ne rifila dieci alla Siac Messina (che nel turno infrasettimanale ha perso 11-0 in casa del Bernalda). Il Regalbuto non riesce a rallentare la corsa della capolista Napoli. Il Bernalda soffre più del dovuto e viene fermata sul campo amico dal Cataforio (2-2). L'Orsa Viggiano cede nel finale in casa del Polistena. 

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA