breaking news New

20/02/2021 20:01

#Day16: big-match al Milano, carattere Leonardo, il Bernalda vince a Taranto. Massa ok nel derby

Quinta giornata di ritorno, sedicesima di campionato. La Serie A2 procede spedita, soltanto tre le sfide rinviate. Non si gioca nel girone A tra Arzignano e Bubi Merano, nel girone B tra Roma e Monastir e nel girone D tra Napoli e Gear Siaz Piazza Armerina (che si sarebbe dovuta disputare ieri).

GIRONE A – Il big-match è tutto per il Milano, che vince 5-4 al termine della partitissima col Nervesa (meneghini potenzialmente primi con due gare in meno ndr). Il Città di Massa, invece, fa suo il derby contro il Prato e si porta al secondo posto in classifica (approfittando del rinvio di Arzignano-Bubi) ma non solo, perché adesso gli apuani sono a -1 dalla L84, nuovamente fermata dal Città di Mestre che si ripete e impone il pari alla capolista. Si dividono la posta in palio anche Fenice e Villorba (0-0), mentre l’Aosta cala il poker sui Saints.

GIRONE B – Tutto come da copione per l’Olimpus che supera la Mirafin e allunga sulle due inseguitrici, Leonardo e Ciampino, le quali hanno chiuso in parità, 3-3. Al quarto posto avanza l’Active Network grazie ai tre punti ottenuti contro la 360 GG. Pari anche il derby Nordovest-Italpol.

GIRONE C – L’Atletico Cassano ha cambiato passo e procede spedito verso i quartieri nobili della classifica, anche grazie alla netta vittoria sulla Vis Gubbio, cliente non certo agevole da affrontare. Il big-match del girone si trasforma in un autentico trionfo per il Cobà che vince 10-0 contro il Cus Molise e prosegue la rincorsa alla capolista Manfredonia che, a sua volta, non sbaglia in casa contro la Gisinti. Tombesi e Buldog non si fanno male, pareggio anche tra tcf e Capurso.

GIRONE D – E’ festa per il Bernalda che espugna il PalaMazzola di Taranto (4-1) agganciando la squadra di Pica Pau al quinto posto. Avanza invece la Pirossigeno al quarto, ma quanta fatica contro il Cataforio sconfitto solo di misura (2-1). Cade invece il Regalbuto, in casa, sorpreso dal Bovalino che ancora una volta trova punti pesanti nel finale di partita. Polistena di misura, 4-3, sul Melilli che rafforza ulteriormente il suo secondo posto a +10 e con una partita in meno sulla prima inseguitrice (il Regalbuto). Vittoria doveva essere e vittoria è stata per l’Orsa Viggiano che non sbaglia in casa della Siac sempre più fanalino di coda del girone.  


SERIE A2 - 16ª GIORNATA (5ª di ritorno) 

GIRONE A - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

AOSTA-SAINTS PAGNANO (pt 1-1) 4-2 FINALE
MILANO-ATLETICO NERVESA (pt 3-1) 5-4 FINALE
FENICE VENEZIAMESTRE-VILLORBA (pt 0-0) FINALE
L84-CITTA’ DI MESTRE (pt 3-2)  4-4 FINALE
CITTA’ DI MASSA-PRATO (pt 2-1) 4-2 FINALE
ARZIGNANO-BUBI MERANO (rinviata)


GIRONE B - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

LEONARDO-CIAMPINO ANNI NUOVI (pt 3-3) 3-3 FINALE
MIRAFIN-OLIMPUS (pt 0-3) 3-8 FINALE
NORDOVEST-ITALPOL (pt 0-1) 2-2 FINALE

ACTIVE NETWORK-360 GG (pt 3-0) 4-3 FINALE
LAZIO-CITTA’ DI SESTU (pt 3-0) 6-2 FINALE
ROMA-MONASTIR (rinviata)

GIRONE C - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

TCF-CAPURSO (pt 0-1) 2-2 FINALE
ATLETICO CASSANO-VIS GUBBIO (pt 4-1) 6-2 FINALE
FUTSAL COBA’-CUS MOLISE (pt 6-0) 10-0 FINALE
MANFREDONIA-GISINTI PISTOIA (pt 5-2) 8-3 FINALE
TOMBESI ORTONA-BULDOG LUCREZIA (pt 1-1) 3-3 FINALE

Riposa: GIOVINAZZO

GIRONE D - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

NEW TARANTO-BERNALDA (pt 0-2) 1-4 FINALE
PIROSSIGENO COSENZA-CATAFORIO (pt 2-1) 2-1 FINALE
REGALBUTO-BOVALINO (pt 1-0) 1-2 FINALE
POLISTENA-CITTA’ DI MELILLI (pt 2-1) 4-3 FINALE
SIAC MESSINA-ORSA VIGGIANO (pt 0-2) 2-6 FINALE
NAPOLI-GEAR SIAZ P.ZZA ARMERINA (rinviata)