breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

13/02/2021 17:30

#Day18 a pieno organico: Lecco, goleada per la vetta. C'è l' insidia Palmanova per l'Altamarca

E' iniziato all’ora di pranzo il lungo sabato della Serie B, che torna in campo praticamente a pieno organico per affrontare la seconda tornata del mese di febbraio, la terza se consideriamo anche il recupero dell’ottava giornata completato tra martedì e mercoledì scorsi. Il tutto propedeutico alla nuova ventiquattro ore dedicata ai recuperi che andrà in scena tra martedì e mercoledì prossimi con altre 26 partite in calendario.


Nel match del girone A tra Lecco e Val d’Lans che ha aperto i giochi odierni (era praticamente è il recupero della gara della quinta giornata di andata, il ritorno è in programma a Lanzo per martedì sera), larga vittoria della squadra di Parrilla, che col 12-2 firmato al 40' (nella foto i saluti a fine gara) si è presa provvisoriamente la vetta della classifica in attesa delle gare del pomeriggio, la prima delle quali riguarderà proprio la (provvisoria?) ex leader Leon, di scena a Cagliari. 


Nel girone G, nonostante il rispettivo turno di riposo, scendono in campo anche Aquile Molfetta e Chaminade Campobasso, che si affronteranno per il recupero della sesta giornata di andata (fischio d’inizio alle ore 16).


Nel girone C, invece, Sangiovannese-Atlante Grosseto è stata posticipata a giovedì 18 con palla al centro alle ore 20.


Due le partite rinviate: Futsal Bitonto-Real Dem nel girone G e PGS Luce Messina-Megara Augusta nel girone H.


LE SFIDE DI OGGI - Difficile test a Cagliari per il Leon Monza Brianza, capolista del girone A. 


Nel girone B, lo Sporting Altamarca ospita il Palmanova, con l’Hellas a Cornedo e il Chiuppano alle prese con la Giorik Sedico. 


Nel girone C, il ModenaCavezzo ospita la Lastrigiana mentre la Pro Patria sarà di scena a Chiavari con l’Athletic e l’OR viaggia a Campi Bisanzio con l’Arpi Nova. 


Nel girone D spiccano Cus Ancona-Cesena (decisiva per la qualificazione alla Coppa Italia) e Potenza Picena-Ternana con l’ASKL a Fano in casa dell’Eta Beta. 


Turno interlocutorio nel girone E dove spiccano History-Fortitudo e il derby-salvezza cagliaritano tra Jasnagora e Mediterranea. 


Nel girone F in primo piano il derby salernitano tra Alma e Sporting Sala Consilina, col Benevento atteso dal testacoda con il Città di Fondi. 


Nel girone G, oltre al recupero di Molfetta, copertina per i derby tra Itria e Sammichele e tra Canosa e Barletta. 


Nel girone H, infine, tiene banco il derby tra Catanzaro ed Ecosistem Lamezia, con la Polisportiva Futura di scena sul pericoloso campo dell’Arcobaleno Ispica.



IL PROGRAMMA DELLA 5ª GIORNATA DI RITORNO



GIRONE A

Lecco-Val d’Lans (pt 7-0) 12-2 FINALE (recupero 5ª giornata)

Cagliari Futsal-Leon Monza Brianza (pt 1-1) 1-2 FINALE

Domus Bresso-Fucsia Nizza (pt 5-2) 9-7 FINALE 

Orange Asti-CCC CoArsa Serramanna (pt 2-2) 4-3 FINALE

MGM 2000-Elledi Fossano (pt 2-2) 4-6 FINALE

Videoton Crema-Ossi San Bartolomeo ndao


GIRONE B

Cornedo-Hellas Verona (pt 2-2) 5-7 FINALE

Canottieri Belluno-Giorgione (pt 2-1) 3-1 FINALE

Udine City-Maccan Prata (pt 0-2) 6-2 FINALE

Pordenone-Miti Vicinalis (pt 4-2) 4-3 FINALE

Maniago-Olympia Rovereto (pt 1-3) 4-7 FINALE

Carro Chiuppano-Giorik Sedico (pt 2-1) 5-5 FINALE

Sporting Altamarca-Palmanova (pt 2-1) 6-2 FINALE


GIRONE C 

Athletic Chiavari-Pro Patria San Felice (pt 1-6) 4-15 FINALE

Pontedera-Lavagna (pt 1-5) 6-10 FINALE 

ModenaCavezzo-Lastrigiana (pt 3-2) 6-3 FINALE

Aposa-Sant’Agata (pt 0-3) 4-5 FINALE

Bagnolo-Fossolo 76 (pt 0-1) 0-2 FINALE

Arpi Nova-OR Reggio Emilia (pt 0-1) 0-4 FINALE

Sangiovannese-Atlante Grosseto (18/2, ore 20)


GIRONE D

Potenza Picena-Ternana (pt 1-1) 1-2 FINALE 

Eta Beta Fano-Futsal ASKL (pt 0-2) 0-5 FINALE

Cus Ancona-Futsal Cesena (pt 1-2) 4-3 FINALE 

Recanati-CSA Cagli (pt 5-3) 8-3 FINALE

Russi-Grottaccia 7-1 FINALE

Montesicuro Tre Colli-Corinaldo (pt 2-0) 4-2 FINALE


GIRONE E

History Roma 3Z-Fortitudo Pomezia (pt 4-2) 4-9 FINALE 

Velletri-Real Fabrica (pt 3-3) 7-6 FINALE

Forte Colleferro-Eur Massimo (pt 0-2) 0-4 FINALE

Real Ciampino Academy-Sporting Hornets (pt 0-1) 0-2 FINALE

Jasnagora-Mediterranea (pt 2-1) 3-4 FINALE

Riposa: Cioli Ariccia


GIRONE F

AP Futsal-United Aprilia (pt 1-0) 2-0 FINALE

Benevento-Città di Fondi (pt 0-1) 7-2 FINALE 

Junior Domitia-Ecocity Cisterna (pt 4-0) 6-5 FINALE

Leoni Acerra-Città di Potenza (pt 3-0) 5-4 FINALE 

Spartak San Nicola-Senise (sospesa al 9'27" del pt sul punteggio di 1-0 per guasto all'impianto elettrico)

Alma Salerno-Sporting Sala Consilina (pt 1-0) 1-5 FINALE


GIRONE G

Canosa-Barletta (pt 2-0) 5-2 FINALE

Diaz Bisceglie-Mirto (pt 1-0) 1-0 FINALE

Itria-Sammichele (pt 2-1) 6-2 FINALE

Torremaggiore-Sporting Venafro (pt 2-1) 5-4 FINALE

Aquile Molfetta-Chaminade (recupero 6ª giornata, pt 5-2) 8-3 FINALE

Futsal Bitonto-Real Dem (rinviata)


GIRONE H

Catanzaro-Ecosistem Lamezia (pt 4-0) 4-1 FINALE 

Arcobaleno Ispica-Polisportiva Futura (pt 1-3) 1-7 FINALE

Mascalucia-Canicatti (pt 0-1) 1-2 FINALE

Real Augusta-Città di Palermo (pt 0-2) 0-10 FINALE

Pro Nissa-Agriplus Acireale (pt 1-1) 5-2 FINALE

PGS Luce Messina-Megara Augusta (rinviata)