#Day8: Hellas in doppia cifra, l’Itria vola in alto. Askl, Potenza Picena e Ternana tutte vittoriose

Dopo un sabato ricco di partite (solo due i match rinviati) la Serie B ritorna in campo per recuperare l’ottava giornata del girone di andata (unica eccezione il girone E). Anche in questo caso sono soltanto due le partite che sono slittate, causa Covid-19 e si tratta di Canosa-Real Dem e Futura-Megara Augusta.    

GIRONE A – Il Cagliari ferma l’avanzata del Videoton, a Crema finisce 2-2. Al contrario non rallenta il Lecco, corsaro 4-3 sul campo del Fucsia Nizza, vince anche l’Orange (11-3 all’Ossi).

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA


GIRONE B – Hellas Verona che fa rispettare il fattore campo contro il Giorgione, Chiuppano senza problemi a Cornedo, tre punti anche per il Pordenone contro l’Olympia Rovereto. Maccan Prata corsaro contro la Canottieri

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA


GIRONE C – “Cappotto” del ModenaCavezzo che vince a Chiavari e aggancia al primo posto la Pro Patria San Felice che impatta 3-3 con l’OR Reggio Emilia (che resta al terzo posto a tre punti dalla coppia di testa). Punti pesanti in chiave salvezza per l’Aposa che batte 7-5 il Lavagna, rimonta pirotecnica per il Pontedera che prima va sotto all’intervallo (5-2) e poi ribalta e trionfa 11-7 contro l’Atlante Grosseto. Successo anche per la Lastrigiana 2-1 in casa del Bagnolo.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA


GIRONE D – Ternana corsara in casa del Russi, i ragazzi di Pellegrini calano il tris. Il Montesicuro cede il passo al Cesena (3-2) mentre il Cus Ancona fa suo il big-match contro il Recanati (2-1). Tre punti importanti per il Potenza Picena contro il Faventia, specialmente per il morale, tutto come da pronostico per l’Askl che prende il largo nella ripresa contro il Grottaccia. Successo in esterna per il Cagli.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA


GIRONE E – Nel recupero della nona giornata, la capolista non sbaglia in Sardegna e fa 6-2 con la Mediterranea.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA


GIRONE F – Fa notizia la prima sconfitta stagionale del Sala Consilina, nel derby contro l’AP. Il Benevento non fa sconti al Potenza e si porta a meno quattro dalla capolista. Rispettano il fattore campo sia il Domitia sia l’Alma Salerno, mentre il Terracina impatta 2-2 sul campo dei Leoni Acerra.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA


GIRONE G – Itria e Mirto a “forza dieci” si confermano in serie utile. Itria che in particolare raggiunge la vetta della classifica, seppure con due partite in più rispetto alle Aquile Molfetta. Il derby pugliese sorride alla Diaz Bisceglie.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA


GIRONE H – Il Catanzaro si prende il derby e si riprende la vetta in solitaria. Negli altri tre incontri invece, tutti derby siciliani, si registrano due pareggi, Pro Nissa-Palermo (2-2) e Real Augusta-Mascalucia (6-6) e una vittoria, quella esterna del Canicattì che centra altri tre punti, non senza faticare in casa della PGS. 

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA