breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

03/07/2021 17:16

#futsalmercato, Anas può tornare in Italia dopo i Mondiali lituani: in pressing c'è la Came Dosson

Il mondo lo vedrà esibirsi con la Nazionale del Marocco ai prossimi Mondiali lituani in programma da metà settembre a Kaunas. Per Anas El Ayyane sarà indubbiamente il momento più importante di una carriera che nelle ultime stagioni lo ha visto mettersi in grande mostra nel nostro Paese, prima con i colori del Latina e poi con quelli dell’Aniene. Salutata la Capitale e in attesa di cominciare la preparazione con i suoi compagni di ventura in Lituania, Anas sta definendo il suo futuro oltre la rassegna iridata.

RESTA IN ITALIA, LO VUOLE LA CAME - L’intenzione, chiuso il rapporto con l’Aniene, era quella di cercare gloria in Spagna. L’avrebbe sicuramente trovata, perché un giocatore come Anas, che a fine ottobre spegnerà le 29 candeline, può giocare ovunque, anche in Primera Divisione. Ma probabilmente la Liga dovrà aspettare ancora un annetto perché tutto lascia presagire che finiti i Mondiali, Anas torni in Italia. Le indiscrezioni parlano di un interessamento molto marcato della Came Dosson, per qualcuno addirittura l’accordo sarebbe cosa già fatta.

Un pensiero in meno per Anas. Adesso c’è da pensare ad un Mondiale che si avvicina sempre di più.