#futsalmercato, il Potenza Picena pesca italiani su tutti i fronti: arrivano Palumbo e Lucchesi

Alessandro Palumbo e Lorenzo Lucchesi. Il Potenza Picena rompe gli indugi e apre di fatto il #futsalmercato in entrata, dopo aver proceduto nei giorni scorsi a definire le conferme per chi resterà in maglia giallorossa anche la prossima stagione, e le partenze di coloro che non porteranno avanti il rapporto col club del presidente De Luca. 


Due giocatori formati per mister Moro e il suo braccio destro Nikinha Silveira in proiezione della nuova stagione cadetta. Andiamo a scoprire di chi si tratta.


PALUMBO - Laterale di 33 anni (nella foto), una lunga esperienza in Serie B, istinto realizzativo non indifferente (22 centri nella stagione appena terminata) ma anche un eccellente assistente in zona gol, è stato uno dei giocatori di punta dell’ultimo biennio dello Junior Domitia giunto anche all’ultima Final Four della Coppa Italia cadetta.


LUCCHESI - Laterale mancino, classe 1999, ha vestito le maglie di Atlante Grosseto, Orsa Viggiano e Academy Pescara in A2 totalizzando 12 reti, di cui la metà nell’ultima nell’ultima stagione. Un ragazzo che più di tutto cova una grande voglia di riscatto dopo un’annata chiaramente di transizione.


Ma i giochi non sono ancora finiti: stay tuned!