breaking news

22/06/2021 15:37

#futsalmercato, Juanillo stregato dal Benevento: il capoluogo del Sannio è pronto ad accoglierlo

Quando dicevamo che sarebbero stati giorni decisivi per capire cosa ne sarebbe stato del futuro di Juanillo non stavamo certo parlando a vanvera, come sovente capita quando si affrontano argomenti di #futsalmercato. Era stato quasi lanciato un ultimatum: entro la settimana il destino del pivot andaluso sarebbe stato scritto e se erano molte le possibilità che Juan Perez Lozano sarebbe potuto tornare a giocare nella nostra Penisola (dove ha militato con Prato, Cobà e CDM Genova), altrettanto erano quelle che potesse privilegiare l’altra penisola europea, quella Iberica. Ma così non sarà.


NEL MIRINO DI UNA NEO-PROMOSSA - Infatti Juanillo tornerà in Italia e lo farà per giocare ancora in Serie A2, con una formazione che ha appena staccato il biglietto per il salto di categoria. Gli indizi raccolti, infatti, danno per buona la pista che porterebbe il 34enne ariete di Cordoba nel Sannio: a quanto ci risulta, il Benevento avrebbe lanciato a Juanillo più di un ammiccamento e quando Antonio Collarile strizza l’occhiolino bisogna dire che sono in pochi a resistergli. Il dg giallorosso ha insomma pronta la carta per strappare il si nell’attaccante che solo qualche giorno fa ha chiuso la stagione con El Ejido, sfiorando la promozione in Primera Division contro quel Burela che presto accoglierà in panchina un altro volto noto dell’area campana come Alberto Riquer appena accomiatatosi dalla Feldi Eboli. 


A capire la situazione la trattativa sarebbe in procinto di arrivare a dama: e se questo è il primo innesto per l’A2 viene proprio da dire che Juanillo è stato veramente stregato dal Benevento!