breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

02/01/2021 19:07

#futsalmercato: l'Active Network si rafforza, Ceppi plasma un attacco vigoroso

Tre innesti (che la società ufficializzerà a breve) in cambio di due cessioni (Delpizzo al Cobà ed Eric Da Silva al Pescara). Si chiudono in attivo le operazioni del mercato dicembrino per l’Active Network Viterbo, con mister David Ceppi che ha rimodellato il roster in vista della ripresa del campionato ma con l’obiettivo duplice di poter dare seguito al trend di risultati positivi con i quali i viterbesi hanno chiuso il 2020 rafforzando la loro posizione in zona playoff, ma anche anticipare il programma di ricambio per la nuova stagione.

Da questo punto di vista, le necessità del tecnico sarebbero state risolte, considerando che il bisogno dell’Active era quello soprattutto di avere maggior penetratività in fase offensiva, tanto che gli innesti apportati in rosa vanno specificatamente in questa direzione.

Nomi ancora top-secret per quanto riguarda l’identità dei tre acquisti. Si tratta comunque di un pivot classe 1995, italiano, che ha disputato la prima parte della stagione con una prestigiosa squadra della nostra Serie A, un giocatore fisicamente imponente che si presta al gioco sottoporta cercato da Ceppi; di un ala-pivot classe 1997 di provenienza spagnola, che il futsal italiano lo ha conosciuto a livello di Serie B arrivando sino ai playoff con la Chaminade Campobasso; e infine di un’ala mancina tecnica, di nazionalità argentina ma di spiccate origini italiane, attualmente impegnato nella fase finale del campionato nel Paese sudamericano. Dei tre è l’unico, ovviamente, che ancora non ha cominciato a lavorare con la squadra, mentre per quanto riguarda gli altri due sono già state attivate le procedure per perfezionare le posizioni di tesseramento.

IL BILANCIO DI CEPPI - Positiva l’analisi di fine 2020 che l’allenatore dell’Active Network Viterbo traccia sulle colonne di Viterbo News 24: un bilancio soddisfacente nonostante le problematiche di un anno a dir poco particolare.
’’Se prendiamo in considerazione l’anno solare non possiamo che trarre conclusioni positive - riporta Viterbo News 24. - A febbraio, quando il campionato si e’ fermato, eravamo nelle prime cinque posizioni. Da neo promossi stavamo facendo un buon campionato anche se nelle ultime due uscite avevamo incassato due sconfitte. Quest’anno a mio avviso abbiamo steccato un paio di partite, ma ieri guardavo la classifica e siamo nettamente dentro la zona play off, siamo quarti. Abbiamo tutte le carte in regola per giocarci un piazzamento prezioso. Anche grazie alla società per quello che fa e per gli sforzi economici che sostiene anche in questo periodo’’.