#futsalmercato, la Gear Siaz mette dentro l'innesto dell'ultim'ora: Cesar Cosano Salvador da Goulart

Come sfogliare una margherita e poi trovare l’affare all’ultimo petalo. E’ quello che è successo alla Gear Siaz, che pur stando vigile alla finestra in questi giorni conclusivi di #futsalmercato, non è riuscita a piazzare la stoccata importante, ma alla fine ha trovato lo stesso quella pedina occorrente per dare un quid di qualità in più al roster di Cristiano Goulart.


E così, i vertici armerini hanno trovato l’accordo con lo spagnolo Cesar Cosano Salvador, classe 1995, una specie di giramondo, che dopo le militanze nei campionati iberici, ha deciso di trovar fortuna fuori dalla Spagna tanto che, nonostante la giovane età, vanta già una discreta esperienza sia in Italia, dove ha giocato a Policoro, Viggiano, Ascoli Piceno e per ultimo Acireale, tra A2 e B, sia in campo europeo. Per lui diversi campionati disputati campionati nella Serie A francese e nella seconda divisione belga.


Ha deciso di restare in Sicilia, per cimentarsi con il girone D di A2 per difendere i colori della Gear Siaz già da domani, quando al PalaFerraro si presenterà la Pirossigeno Cosenza.