breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

25/06/2021 18:50

#futsalmercato, la prima pedina della Gifema di Dal Santo non poteva essere che lui: Guidolin c'è!

Non poteva non partire da capitan Diego Guidolin la rosa a disposizione di mister Dal Santo per la Gifema Luparense edizione 2021/2022. Il pivot, a dispetto di una carta di identità non più verdissima, non ha affatto perso lo smalto dei giorni migliori e soprattutto il fiuto per il gol, che gli ha permesso di arrivare a segnare qualcosa come 580 reti nella sua carriera. Una carriera che va avanti: Diego Guidolin vestirà ancora la la maglia biancazzurra.


LE PAROLE DEL CAPITANO - “Sono felicissimo di poter continuare ad indossare questa maglia - ammette Diego Guidolin. - Essere capitano di una squadra di nome Luparense, è motivo di vanto ed onore. E per questo desidero desidero ringraziare presidente, dirigenti e nuovo mister per la fiducia riposta. La società sta lavorando sodo per allestire una squadra molto competitiva, e questo impegno sarà fonte di responsabilità per noi giocatori quando scenderemo in campo. Come obiettivi personali mi pongo il continuare a crescere, perché a qualsiasi età si può ancora crescere, e di segnare almeno 20 reti (che lo porterebbero a toccare la cifra tonda, n.d.c.) La cosa che però spero di più è di poter condividere, dopo un anno e mezzo, la stagione assieme al calore del pubblico sugli spalti”.


L’augurio nel quale si riflette la speranza di tutto il mondo sportivo italiano.






Foto: Marazzato