breaking news

01/06/2021 14:05

#futsalmercato, la Sandro Abate ha messo nel mirino Jè: Il pivot brasiliano può sbarcare in Italia

Dal Brasile all’Italia, da Erechim ad Avellino. Prende sempre più sostanza la notizia rimbalzata nelle ultime ore dalle coste atlantiche dello stato di Rio Grande do Sul che riguarda Jèferson Luis Correa Carpes, meglio conosciuto come Jè.

Un pivot mancino, possente ed esperto, classe 1983, che è stato messo nelle proprie mire dalla Sandro Abate. Il pressing sul giocatore dell’Atlantico Erechim (blasonato club che milita nella Liga Nacional) si sarebbe fatto molto forte negli ultimi giorni e pare proprio che possa portare a frutti concreti nelle prossime settimane. Nei piani della Sandro Abate, Jè sarebbe il giocatore ideale per prendere il posto di Kakà, in uscita dal club di Mercogliano e che radio-mercato vede proiettarsi con sempre più maggiore decisione verso Padova.

Jè rappresenterete il rinforzo giusto per il reparto offensivo del roster irpino, e con se porterebbe in dote al massimo campionato italiano un curriculum di tutto rispetto. Il pivot di Porto Alegre è stato campione del Mondo con la Seleção nel 2012 in Thailandia, e l’anno prima aveva conquistato la corona sudamericana vincendo sempre con la Canarinha la Coppa America disputata in Argentina). 

Jè ha acquisito larga esperienza non solo nella LNF (ha giocato anche con Carlos Barbosa, Intelli, Joinville, due stagioni al Jaraguà e, appunto, Atlantico, dove milita attualmente) ma anche nella Primera Division spagnola, avendo difeso in passato i colori di Levante ed ElPozo.


emme.elle