breaking news
  • 23/05/2022 23:38 Serie C1 Friuli, playoff: il Naonis batte l'Udinese 4-1, mercoledì la finale col Tarcento
  • 22/05/2022 20:20 Under 17, fase nazionale, girone 2: At.Gubbio-Fenice 1-11, ACSS Mondolfo-Five to Five 15-1
  • 22/05/2022 19:57 Under 15, fase nazionale, girone 2: Bissuola-Bologna 6-11, ACSS Mondolfo-San Giovanni 6-2

05/12/2021 20:18

#futsalmercato, Ramoncito ha salutato Lucrezia: trattativa avviata per approdare al Miti Vicinalis

Il pareggio sul campo del Pordenone ha riportato una relativa tranquillità nello spogliatoio del Vicinalis, ma è chiaro che con una classifica ancora piuttosto precaria non è affatto il caso di abbassare la guardia, seppur il 2-2 del PalaFlora è un risultato che, per come è maturato, ha sensibilmente alzato il livello di autistima nel clan vazzolese.


La verità è che la squadra di Peruzzetto è limitata nelle rotazioni e l’uscita di Antonio Garrote proprio alla vigilia della trasferta con la capolista impone al presidente Loris Masini di continuare a guardarsi attorno alla ricerca di pedine utili per le necessità della squadra. Un Masini a quanto pare pronto a cogliere l’occasione: lo era stato per l’ingaggio di Victor Lahaye, ex Sampdoria, già entrato nei meccanismi di Peruzzetto; potrebbe esserlo anche in questa finestra di riparazione, visto che qualche pezzo utile può scapparci fuori.


Come nel caso di Josè Ramon Santos Castellon, laterale di 21 anni, spagnolo, che ha appena terminato il percorso a Lucrezia in A2 e la New Generation Management, l’agenzia che ne cura gli interessi sportivi, sta già valutando una soluzione per portarlo in una location adeguata per consentirgli di esprimere al meglio il suo potenziale, da molti addetti ai lavori ritenuto eccellente. Un contatto tra Masini e Ramoncito ci sarebbe già stato: potrebbe essere Ramon Santos a rilevare l’eredità di Garrote in maglia bianco-amaranto?