#futsalmercato, Ricardo Zanella pronto a riprendersi la scena: Bernalda la piazza da cui ripartire?

Il futsalmercato ci regala nuovamente un’altra trattativa da seguire con estrema attenzione.


Il Bernalda pare essere al momento intenzionato a mettere le mani su un giocatore che in Serie B potrebbe davvero spostare gli equilibri e di conseguenza risultare come una delle principali armi per realizzare il ritorno dei rossoblù in A2.


L’obiettivo dei lucani, infatti, è nient’altro che Luis Ricardo Andrade Zanella. Il laterale classe 1989 con il suo proverbiale mancino ha infiammato a suon di gol le tifoserie delle squadre in cui ha militato. Nell’ultima stagione però, disputata con la maglia della Fortitudo Pomezia, vuoi anche per la forte concorrenza interna, da Ricardo ci si aspettava qualcosa di più dal punto di vista realizzativo.


È forse proprio per questo che quella di Bernalda potrebbe rappresentare per Zanella la giusta piazza da cui ripartire per ritrovare la propria dimensione e i propri equilibri che gli avevano permesso di essere così incisivo nelle avventure passate.


Un giocatore che è dunque andato più di una volta in doppia cifra e che ha accumulato una consistente esperienza nel nostro futsal – si ricordino le militanze al Loreto Aprutino, all’Asti, all’Acqua&Sapone, all’Alto Vicentino, alla Tombesi, al CDM Genova, al Futsal Cobà e al Fossano- sarebbe davvero un grande colpo di mercato per la Serie B.


Il club del presidente Alfredo Plati, se una tale operazione dovesse davvero essere conclusa, metterebbe di nuovo in chiaro le cose: il Bernalda vuole tornare presto in A2.