breaking news New
  • 15/01/2021 22:28 Un altro match (di Serie B) che slitta per il Covid: Cagli-Ternana rinviata a data da destinarsi
  • 15/01/2021 20:31 Il fattore Covid colpisce ancora: tredici gare rinviate tra A2 e B in programma domani
  • 15/01/2021 10:14 Effetto Covid: Futsal Bitonto-Mirto rinviata al 20 febbraio, salta anche Potenza Picena-Russi
  • 14/01/2021 14:44 Serie A: la gara di sabato 23, tra Syn Bios Petrarca e CDM Futsal, si giocherà alle ore 15
  • 14/01/2021 14:43 Cambio di orario, anticipato il recupero di martedì: Real San Giuseppe-Italservice in campo alle 16
  • 14/01/2021 12:27 Città di Capena: il 17 gennaio si recupera col Granzette, il 26 in casa del Montesilvano
  • 14/01/2021 12:26 Serie A2, cambia l’orario di due partite: Prato-L84 e Regalbuto-Napoli anticipano di un’ora
  • 14/01/2021 12:26 Serie B: Mgm-Domus slitta al 10 febbraio; cambia l’orario di Fossolo-Atlante (si gioca alle 18)
  • 12/01/2021 16:49 Il Covid colpisce ancora: rinviato il derby di recupero tra Maccan Prata e Pordenone

30/12/2020 16:51

#futsalmercato, si muove lo Sporting Venafro: Pasquale Valvona in bianconero

Un ragazzo che ha dato tanto e che ancora può dire la sua nel Futsal! Entusiasmo a palla e voglia di ricominciare che si evincono dalle sue radiose dichiarazioni dopo l’accordo con Patron Primavera:

”Visto il periodo particolare e con la sospensione del campionato regionale di Serie C1 ho chiesto al Presidente del Venafro Scarabeo, di darmi la possibilità di continuare a giocare ancora quest’anno; mi ha dato tutta la sua disponibilità e ha fatto in modo di accontentarmi.

Con il Presidente Primavera ho trovato un accordo per iniziare questa nuova avventura; ci siamo prefissati degli obbiettivi per poter dare il mio contributo: portare un po’ di esperienza e cercare di far crescere questa squadra molto giovane tra l’altro. Qui ho trovato ragazzi educati, giovani e con tanta voglia di crescere.
Sono contento che mi sia stata data questa possibilità e vista la mia età, non sarà facile per tanti motivi, ma cercherò di fare e dare del mio meglio per raggiungere l’obbiettivo prefissato.

Vorrei lasciare questo sport con la consapevolezza di aver dato tutto me stesso in campo e fuori, ma sopratutto lasciare un insegnamento ai ragazzi più giovani, ovvero che con tanto sacrificio e voglia si può sempre migliorare ed ottenere grandi soddisfazioni così come le ho avute io in questo sport stupendo!

 

Ufficio Stampa Sporting Venafro