breaking news

05/06/2021 22:10

#RoadtoSerieB: è festa a Palo del Colle, l'Avis Isola a un punto dalla promozione. Prato in finale

Il Dream Team chiude con due giornate di anticipo la corsa verso la Serie B, annienta il Noci (4-0) e capitalizza al massimo il crollo del Barletta a Castellana per diventare irraggiungibile e conquistare cosi la promozione nella cadetteria. E’ questo il risultato di spicco del primo sabato agonistico della Serie C1 a livello nazionale, campionato avviato alle sentenze conclusive. Ad un passo dalla promozione c’è anche l’Avis Isola: alla squadra di Tabbia manca un punto per far festa in Piemonte. Ma andiamo a fare il punto della situazione.


CALABRIA - E’ Soccer Montalto-Sensation Profumerie la finale dei playoff. I cosentini hanno piegato la Reggio FC per 5-4, gli ionici si sono imposti nettamente (8-2) sul Città di Fiore


EMILIA ROMAGNA/VENETO - Finale tutta veneta sabato prossimo a San Martino di Lupari: di fronte ci saranno Tiemme Grangiorgione e Isola5, che ha compiuto l’impresa di battere in semifinale dopo i tempi supplementari la Gifema Luparense (vincitrice della prima fase) per 4-2. 4-3 invece il risultato fatto maturare dalla Tiemme a spese della Dozzese.


LAZIO - Definito il quadro delle quattro semifinaliste. Staccano il pass per la Final Four di Genzano l’ABM Frosinone (11-8 all’Aranova), l’Atletico Grande Impero (5-1 alla Technology) e il Cortina, che pareggia per 3-3 sul campo della Vigor Perconti facendo valere il valore doppio delle reti segnate in trasferta (1-1 il punteggio dell’andata) e il Città di Anzio, che nel posticipo serale si impone per 9-4 sul Santa Gemma dopo il 6-6 di gara-1.

Nelle semifinali di sabato si giocheranno AMB Frosinone-Atletico Grande Impero e Cortina-Città di Anzio.


LIGURIA/LOMBARDIA/TOSCANA - Futsal Prato prima finalista del campionato interregionale, grazie al 5-3 imposto al Città Giardino Marassi (nella foto l’esultanza a fine gara) dopo il 3-3 dell’andata. Per i lanieri atto conclusivo quasi certamente con il Bergamo La Torre, che nell’andata della semifinale in casa del Firenze si è imposto col punteggio di 6-0.


PUGLIA - Come detto in apertura, Dream Team Palo del Colle (nella foto in gallery l'esultanza a fine gara) promosso in Serie B grazie al 4-0 sul Noci. Per il secondo posto Barletta favorito nei confronti del Castellana nonostante il netto successo odierno di quest’ultimi, vittoriosi per 7-2.


CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA


PIEMONTE - Un solo punto manca all’Avis Isola per festeggiare il ritorno in Serie B. La squadra di Tabbia, vittoriosa per 7-0 a Nichelino, adesso ha nove punti di vantaggio sulla Top Five, unica squadra del terzetto di seconde (a quota 15 ci sono anche Polisportiva Pasta e Atletico Taurinense) in grado di poter ancora impedire matematicamente la promozione degli astigiani nei cadetti.


CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA


SICILIA - Conclusi i quadrangolari della seconda fase. San Vito Lo Capo-Real Termini e Monreale-Alqamah le semifinali del girone A, Mortellito-Montalbano e Meriense-La Madonnina quelle del girone B.


3ª GIORNATA - RISULTATI


GIRONE A


QUADRANGOLARE 1: Real Termini-Marsala 4-3, Palermo Eightyniners-San Vito lo Capo 5-8

Classifica: San Vito Lo Capo, Real Termini e Marsala 6, Palermo Eightyniners 0 


QUADRANGOLARE 2: Monreale-Caresse Partinico 5-2, Alqamah-Palermo 2-0

Classifica: Monreale 9, Alqamah 6, Caresse Partinico 3, Palermo 0 


GIRONE B


QUADRANGOLARE 1: Mortellito-Montalbano 8-2, Domenico Savio-Città di Leonforte 4-3 

Classifica: Mortellito 9, Montalbano 6, Domenico Savio 3, Leonforte 0


QUADRANGOLARE 2: Meriense-Catania 5-3, IC Villasmundo-La Madonnina 1-5

Classifica: Meriense 9, La Madonnina 4, Catania 4, IC Villasmundo 0



Galleria