breaking news

19/06/2021 19:02

#RoadtoSerieB: trionfa il Bergamo, la Sicilia incorona Monreale e Mortellito. Puglia: Castellana ok

Fioccano i verdetti in Serie C1, che festeggia le promozioni di Bergamo Calcio a 5 (nella foto), Monreale e Mortellito, in attesa della sfida che domani pomeriggio opporrà a Prato l’Isola5 e l’Atletico Grande Impero per il playoff tra le finaliste di Emilia Romagna/Veneto e Lazio. Da segnalare anche la qualificazione alla fase nazionale del Castellana, che a Ruvo di Puglia si è imposto di strettissima misura sul Barletta.


Ma andiamo a riepilogare con ordine la situazione a livello nazionale dopo le partite di questo pomeriggio.


LIGURIA/LOMBARDIA/TOSCANA - Nella finale di Campo Ligure, il Bergamo si impone per 3-1 sul Futsal Prato (di Ravasio, Perico e Manservigi le reti orobiche, di Maschi su tiro libero nel finale quella laniera) e festeggia il ritorno in Serie B. Per il Futsal Prato ci sarà adesso la chance del playoff interregionale che opporrà la squadra di Pullerà alla seconda classificata del campionato piemontese.


PIEMONTE - Già promossa l’Avis Isola, pomeriggio da dimenticare per la Top Five, sconfitta a Nichelino e agganciata al secondo posto a 18 punti dalla Taurus, che ha però terminato i suoi impegni. Mercoledì, in occasione dell’ultima giornata, ai torinesi basterà un pari proprio con l’Avis Isola, per accedere allo spareggio promozione con il Futsal Prato.


PUGLIA - A Ruvo di Puglia, vittoria per 7-6 del Castellana sul Barletta e baresi che si piazzano così al secondo posto alle spalle del già promosso Dream Team Palo del Colle. Castellana che tornerà in campo già mercoledì prossimo per il confronto d’apertura del triangolare meridionale in cui ospiterà i calabresi della Sensation Profumerie, mentre per la rappresentante siciliana occorrerà attendere lo spareggio sempre in programma a metà della prossima settimana, tra Monreale e Meriense.


SICILIA - Giornata da incorniciare, dunque, per Monreale e Mortellito. La squadra di La Bianca ha piegato il San Vito Lo Capo grazie ad un gol di Pitarresi giunto al terzo minuto del primo tempo supplementare, i messinesi hanno a loro volta sconfitto per 2-1 la Meriense con una rete giunta nel finale grazie a Gennaro che ha ribaltato l’iniziale vantaggio ospite. In settimana, San Vito Lo Capo e Meriense dovranno dunque tornare in campo per lo spareggio tra le perdenti che designerà la sfidante delle formazioni di Calabria e Puglia nel gironcino dei playoff.


DOMANI SCATTANO I PLAYOFF - Al via gli spareggi che assegneranno gli ultimi quattro posti per accedere alla prossima Serie B. La prima partita in programma, come detto in apertura, sarà quella di Prato, dove domani pomeriggio, alle 16,30, si affronteranno i vicentini dell’Isola5 e i romani dell’Atletico Grande Impero.


Mercoledì primo atto del triangolare C che vedrà giocare Castellana e Sensation Profumerie, praticamente in contemporanea con lo spareggio della Sicilia. La vincente di quest’ultimo match ospiterà sabato 26 il Castellana, per poi recarsi martedì 29 giugno in Calabria sul terreno della Sensation Profumerie.


Sempre il 29 giugno, infine, in campo neutro, la sfida tra il Futsal Prato e la seconda classificata del campionato piemontese, in quella che sarà l’ultima gara ufficiale di questa tormentata stagione 2020/2021.


IL RIEPILOGO DELLE PROMOSSE


Calabria: SOCCER MONTALTO (Sensation Profumerie ai playoff)

Emilia Romagna/Veneto: TIEMME GRANGIORGIONE (Isola5 ai playoff)

Lazio: AMB FROSINONE e CITTA’ DI ANZIO (Atletico Grande Impero ai playoff)

Liguria/Lombardia/Toscana: BERGAMO CALCIO A 5 (Futsal Prato ai playoff)

Piemonte: AVIS ISOLA (la seconda classificata ai playoff)

Puglia: DREAM TEAM PALO DEL COLLE (Castellana ai playoff)

Sicilia: MONREALE e MORTELLITO (San Vito Lo Capo e Meriense allo spareggio, la vincente ai playoff)