breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

06/04/2021 19:42

Adesso c'è anche l'ufficialità: il Bubi Merano si è ritirato. IL COMUNICATO DELLA DIVISIONE

Ora è ufficiale: il Bubi Merano non fa più parte dei quadri dal girone A del campionato di Serie A2. Il presidente della Divisione Calcio a 5, Luca Bergamini, ha infatti firmato il comunicato n. 1058, che certifica la decisione del sodalizio bolzanino di ritirarsi dal campionato, anticipato dalla nostra testata nella mattinata di oggi (CLICCA QUI), decretandone di fatto il declassamento all’ultimo posto nella classifica di competenza. Ovviamente sono state applicate tutte le disposizioni a norma di regolamento, con la cancellazione di tutti i risultati ottenuti fino ad oggi dal Bubi, mentre le squadre che avrebbero dovuto incontrare i giallorossi osserveranno in concomitanza della gara un turno di riposo.


CLICCA QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO N.1058


Ma la vicenda della decisione del Bubi Merano di mettere fine in maniera così clamorosa alla stagione funestata dal Covid non è affatto terminata. Perché adesso gli effetti del ritiro dal campionato si ripercuoteranno inevitabilmente sia sulla stessa classifica del girone A che - soprattutto - sulla formulazione delle gare dei quarti di finale della Coppa Italia di Serie A2 che si giocherà tra meno di due settimane a Porto San Giorgio. Con l’uscita di scena del Bubi, infatti, come si è potuto leggere in un altro nostro servizio, è cambiata la classifica al termine del girone di andata con l’avvicendamento in prima posizione tra L84 e Atletico Nervesa, con il club trevigiano che ha già formalmente richiesto la ripetizione del sorteggio e la determinazione dei nuovi abbinamenti.


CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL GIRONE A DI SERIE A2