breaking news

15/01/2021 11:55

Al PalaSturzo tira aria di derby: la Chaminade ospita il Venafro, i punti in palio sono fondamentali

Domani via al girone di ritorno. Sarà derby alla Palestra Sturzo tra Chaminade Campobasso e  Sporting Venafro. I tre punti in classifica del quintetto del capoluogo sono frutto proprio del successo ottenuto al PalaPedemontana.

Per la Chami un girone di andata ancora da completare, ben quattro le gara da recuperare: le trasferte di Molfetta e Itria, le sfide interne con Bitonto e Barletta. La squadra sabato scorso è rimasta ferma.

Il duo tecnico Cavaliere - Marsella ha sfruttato la sosta per recuperare alcuni giocatori non al top della condizione e per completare la fase di preparazione atletica. Il rinvio della gara con il Barletta non ha permesso a Pescolla di scontare la squalifica, domani tribuna per il laterale classe 1992. Il derby però sarà la gara del ritorno ufficiale per Jacopo Fieramosca, il laterale classe 2000 che aveva iniziato la stagione con lo Sporting Campobasso. La squadra rossoblù, prettamente under, sfrutterà queste gare anche come preparazione in vista del torneo Under 19.

La Divisione Calcio a 5 ha fissato per il 7 febbraio la prima di campionato. Domani Chaminade Campobasso - Sporting Venafro verrà diretta da Cristoforo Corsini di Taranto e Tommaso Traetta di Molfetta, cronometrista Andrea Battista di Campobasso.

 

Ufficio Stampa Chaminade Campobasso