breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

07/02/2021 16:13

Arriva, gioca subito e poi... da Anteprima a ufficialità: Tiago De Bail è un giocatore del Mantova

Succede anche questo nel nostro futsal. Che un giocatore neo-ingaggiato prima gioca e poi (a freddo) viene ufficializzato. E’ quello che è successo per Tiago De Bail, schierato ieri da Jeffe nella partita di campionato contro l’Acqua&Sapone ma del quale la società ha deciso (per quale motivo non si sa) di formalizzarne l’arrivo solamente nella mattinata di oggi. Avevano forse timore che Calcio a 5 Anteprima, che nei giorni scorsi aveva svelato l’operazione di mercato (ricordiamo che De Bail aveva chiuso l’accordo per giocare con la Syn-Bios Petrarca prima che entrasse in gioco il Mantova dove s’è poi trasferito dall’Halle-Gooik), anticipasse l’annuncio?


Per noi (LEGGI QUI) i discorsi erano già belli che chiusi ben conoscendo tutti gli incastri. Ci limitiamo, dunque, a riportare solo il post virgiliano con la prima dichiarazione del buon De Bail, che prossimamente a Mantova ritroverà quel Leo con cui ha condiviso le ultime esperienze con la maglia dell’Halle-Gooik.


IL POST - “La società virgiliana annuncia di aver acquisito il talento brasiliano Tiago De Bail.

Proveniente dall’Halle Gooik come il neo acquisto Leo, il laterale classe 83 vanta un palmares di tutto rispetto. L’ultima esperienza italiana è stata nel Napoli Calcio a 5 dal 2015 al 2017.

Considerato uno dei talenti più puri del ruolo vanta presenze fisse nella Nazionale verde-oro.


Le prime parole nel pre-partita di ieri sono state.

“Quest’anno la squadra ha affrontato difficoltà ed anche frangenti sfortunati. Il vero valore del gruppo è superiore a quello che la classifica recita. Sono qui a dare una mano perché le ambizioni mie, del gruppo e di coach Jeffe sono diverse dalla semplice salvezza”.


Nella partita di ieri le giocate ed i tocchi di classe non sono mancati sebbene nessun allenamento con i compagni. Le premesse per i tifosi ci sono tutte”.