breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

09/05/2021 08:06

Atletico Nervesa, avanti tutta: Città di Massa indomabile, finisce 7-6 dopo i tempi supplementari

L’Atletico Nervesa fa suo un match intenso e rocambolesco contro il Città di Massa, guadagnando così l’accesso al secondo turno dei play-off nel quale affronterà l’Arzignano.

 

Al PalaMazzalovo, dopo il 4-4 in campionato, si ritrovano in gara secca dei play-off, Atletico Nervesa e Città di Massa. Il primo tempo inizia con gli ospiti molto propositivi in contropiede ma trovano un Decrescenzo sempre pronto. E' proprio il Massa a passare in vantaggio con Pichi che su calcio d'angolo infila sul primo palo l'estremo difensore del Nervesa. I padroni di casa non subiscono il colpo, anzi pareggiano subito con Bellomo dopo un gran assist di Leandrinho.

 

Il primo tempo sembra avviarsi verso un pareggio ma il Nervesa compie il sesto fallo concedendo un tiro libero a 45 secondi dalla fine che Pichi realizza per il vantaggio ospite.

 

Il secondo tempo inizia con il Nervesa che attacca a testa bassa per pareggiare la gara ma subisce il 3 a 1 al 5' minuto su errore di Imamovic che perde palla e concede il contropiede avversario con abile a segnare a tu per tu con Decrescenzo.

 

Il Nervesa così si gioca il quinto uomo e grazie a due grandi giocate dei suoi giocatori più titolati ritrova il pareggio in due minuti grazie a Urio e Leandrinho. Il 3-3 sembra disorientare gli ospiti che subiscono con Youness anche il 4-3 al 16'.  Il match si fa intenso e gli ospiti a 2’ dalla fine trovano il pareggio su un passaggio azzardato di Alemao che permette a Pichi di segnare la personale tripletta per il 4-4 finale.

 

Si aprono i tempi supplementari con il Massa che prova il quinto uomo ma viene punita da leandrinho e da Bellomo che in pochi minuti portano sul 6-4 Nervesa. E' la doppietta che indirizza verso Nervesa la gara e permette ai Trevigiani di difendersi nei minuti finali.

 

C'è tempo per altri due gol con il quinto uomo del Massa con il solito Pichi e con Lucas a pochi secondi dalla fine, ma il 7-6 definitivo viene siglato da Urio che, dopo aver rubato palla, segna con il destro dalla propria metà campo il gol che porta al prossimo turno i ragazzi del presidente Furlan.


Ufficio Stampa Atl. Nervesa