breaking news

03/12/2020 16:11

Baccin, solo voti positivi per lo Sporting Altamarca: "Quattro vittorie di fila non sono casuali"

E’ stata meno complicata di quello che si potesse pensare la vittoria dello Sporting Altamarca sul campo del Palmanova, con la quarta vittoria consecutiva che proietta i trevigiani da soli alle spalle del Chiuppano capolista. Il direttore generale Nicola Baccin è tornato sul risultato in Friuli.

”E’ stata una una vittoria del gruppo, che ha risposto molto bene vista la mancanza di partite da due settimane: non era semplice ritrovare il ritmo partita. Una conferma importante del lavoro fatto dallo staff tecnico e applicato in campo dai ragazzi in modo chiaro e funzionale. Ma anche la conferma del valore dei nostri giovani, con Coppe in grande forma e con un minutaggio crescente per i 2001 Virago, Mattiola e De Paoli, quest’ultimo al secondo gol consecutivo”.

Insomma, un’Altamarca che può pensare in grande e non certo per casualità.

”La squadra sta vivendo un momento ottimo, si respira un clima tranquillo sereno e tutti i ragazzi stanno con i piedi per terra - ribatte Baccin. - Sappiamo che possiamo dare fastidio a tutti, quattro vittorie su quattro match giocati non sono un caso, e aggiungo che solo con il Palmanova mister Serandrei ha avuto tutta la rosa a disposizione, segno di grande coesione del gruppo, all’interno del quale tutti si sentono importanti e valorizzati”.

Baccin ha voluto dire la sua anche sul nuovo protocollo entrato in vigore da ieri.

”Vedremo di applicarlo nel rispetto delle linee tracciate, m,a è molto ferreo per le società della LND. Speriamo in una revisione, garantirà regolarità alla stagione anche se a rimetterne sono sempre e solo le società”.

Una valutazione che troverà sicuramente molti pareri concordi.

Per chiudere, col dg dello Sporting Altamarca affrontiamo il tema-derby: sabato si va a Vazzola per un recupero importantissimo.

”Una partita sentita, poi un derby è sempre un derby, contro una squadra ostica che in B si gioca sempre per i playoff. Loro poi arrivano da una pesante sconfitta e vorranno sicuramente riscattarsi. Da parte nostra andremo ad affrontare il Vicinalis per fare la nostra partita e confermare il nostro ottimo momento di forma. In sostanza per ottenere i tre punti”.