breaking news
  • 18/05/2022 23:06 #SerieC1Lazio: il Torrino batte 7-5 il Santa Gemma, è finale con l'Atletico Grande Impero
  • 18/05/2022 11:45 #SerieA2 gir. D, respinto il ricorso delle Aquile Molfetta: omologato il 2-3 con la Futura
  • 17/05/2022 23:00 #Under21: Perconti ko 5-3, Laurentino campione laziale e ammesso ai playoff nazionali
  • 17/05/2022 22:14 #SerieC1Lazio, Atletico Grande Impero-Spes Poggio Fidoni 5-5 dts: Rubei & C. in finale

22/01/2022 18:46

Basta un tempo all'OR Reggio per archiviare la pratica e fare tre punti: contro l'Athletic è goleada

 Seconda gara interna di fila e seconda vittoria per l’OR Reggio Emilia, che non ha difficoltà nel superare i liguri dell’Athletic Calcio a 5. I padroni di casa aprono le marcature a metà della prima frazione con Mazzariol, che aveva segnato l’1-0 anche nella sfida di mercoledì con l’Aposa; il raddoppio nasce sempre da un assist del brasiliano, su cui Ruggiero si fa trovare pronto alla realizzazione. A 4’ dall’intervallo arriva anche il 3-0, opera di un altro granata “on fire”, Valtin Halitjaha. E’ nell’ultimo minuto, però, che l’OR manda in scena lo show: nel giro di poco più di 60” arrivano altre tre reti, la prima di Fation Halitjaha, prima di altre due reti del “killer” Ruggiero.


Nella ripresa è ancora monologo dei padroni di casa con Fation Halitjaha che porta a 7 le reti dei suoi. L’Athletic accorcia con Borghi, prima di un nuovo poker del team cittadino: Ferrari trova l’8-1, poi c’è la doppietta dello spagnolo Castillo, alle prime reti in maglia OR, inframezzata dal gol del portiere Nutricato.








Ufficio Stampa OR Reggio