breaking news

22/01/2021 14:10

Battistini mette in guardia il Cus Ancona: “Corinaldo in salute, ci aspetta un'altra battaglia”

Dopo quattro vittorie consecutive nel campionato di serie B di calcio a 5 il Cus Ancona sabato pomeriggio sarà di scena in quel di Corinaldo inizio gara ore 15.

Una partita non semplice per i dorici come sottolinea il tecnico Francesco Battistini.

“Quella di Corinaldo è una gara complicata peraltro contro una formazione in salute sia sotto il punto di vista fisico che mentale. È vero che a Recanati hanno perso per 4 a 3 ma è anche vero che il Corinaldo è rimasto in partita fino all’ultimo ed ha messo in difficoltà il Recanati. Ho avuto modo di vedere la partita e non posso che confermare il valore di entrambe le formazioni anche se al momento noi dobbiamo pensare al Corinaldo”.

 Cosa si aspetta dalla sua squadra reduce da quattro vittorie consecutive?

“La settimana è stata tranquilla, al momento non abbiamo problemi di formazione resta il fatto che a Corinaldo sarà fondamentale avere un giusto approccio alla partita, prevedo una gara intensa a ritmi piuttosto sostenuti in un campo di piccole dimensioni dove dovremo essere bravi a prendere subito le misure ai nostri avversari”. 

Archiviata la trasferta di Corinaldo martedì ci sarà quella sul campo del Faenza formazione ferma da mesi a causa della pandemia. 

“Al momento non abbiamo notizie in merito, nei prossimi giorni ne sapremo qualcosa in più ma sarà importante anche capire se verrà applicato il nuovo protocollo”. 

 

Ufficio Stampa Cus Ancona