breaking news
  • 07/10/2022 15:40 Covid, positività accertate nel Real Fabrica: la gara di Ariccia rinviata al 19 ottobre

16/08/2022 08:35

Bernalda, il ritorno di Volpini: ''L'ho compreso subito, era il momento di tornare. Ambiente magico"

L'ASD Bernalda Futsal annuncia con grande soddisfazione e orgoglio il ritorno alla guida tecnica dei rossoblu di Marcio Volpini in qualità di allenatore della prima squadra. Il giovane tecnico brasiliano (classe ’82) è stato l’artefice della storica promozione in A2 del Bernalda Futsal nella stagione 2019-20. Marcio Volpini è reduce da una lunga esperienza in Italia come calcettista avendo indossato le maglie di Verona, Vicenza, Montecchio e Trento. 


“Il mio ritorno a Bernalda si è concretizzato rapidamente – dice Volpini - in quanto ero rimasto in contatto con Alfredo Plati ed avevo compreso che era il momento di tornare. Con lui e con tutti i dirigenti Rasulo, Grieco e Mazzei ci accomunano le stesse idee e la medesima passione”. 


Il tecnico brasiliano racconta le sue ultime due stagioni lontano da Bernalda.


“Ho lavorato molto sullo sviluppo e la formazione dei giocatori sia a livello di giovani da avviare alla nuova carriera che con giocatori professionisti già affermati. Ho studiato molto grazie a corsi organizzati dalla Federazione brasiliana CBF (nella foto un momento di una  lezione, n.d.c.) perciò sono stati due anni di studio e di lavoro pratico”. 


Il tecnico rispetto a due anni fa ritroverà un gruppo completamente rinnovato.


“E’ cambiata tantissimo la squadra alla luce dei nuovi giocatori che saranno ufficializzati a breve, ci sarà qualche ritorno di elementi che erano qui con me a Bernalda. Sono sicuro che è stata allestita una squadra di carattere e qualità per me sarà un onore ritornare per conquistare i nostri obiettivi perché Bernalda è sempre Bernalda”.


Proprio sugli obiettivi della nuova stagione Volpini precisa.


“La squadra che desidero deve avere carattere e la giusta mentalità per affrontare il campionato soprattutto deve riuscire ad esprimersi con intensità e concretezza sia in difesa che in attacco acquisendo quotidianamente la capacità di migliorarsi e superare le difficoltà. Solo così riusciremo ad arrivare il più in alto possibile”. 


Il messaggio finale ha il retrogusto “romantico” del ritorno da vincente a Bernalda.


“Ritrovare i tifosi è un sogno, il PalaCampagna di Bernalda è magico e sono sicuro che sarà un’esperienza bellissima perché stiamo costruendo una squadra che rappresenterà la passione dei tifosi. Per me questa rappresenta una grande opportunità”.


Ufficio stampa ASD BERNALDA FUTSAL

Enrico Losito