breaking news
  • 29/05/2022 11:32 Under 17 fase nazionale, girone 2: Five To Five-OR R.Emilia 1-1, Fenice-ACSS Mondolfo 5-0
  • 29/05/2022 09:10 Under 15, fase nazionale: primi turno dei gironi 1, 3 e 4, e seconda giornata del girone 2
  • 29/05/2022 09:09 Under 17, fase nazionale: primi turno dei gironi 1, 3 e 4. Il girone 2 in campo ieri
  • 29/05/2022 09:08 Under 21 Nazionale, playoff: si giocano oggi le gare di andata dei quarti di finale
  • 28/05/2022 17:10 Serie C1 Umbria: la finale playoff termina 3-3 (dts). Gadtch 2000 agli spareggi nazionali

02/05/2022 21:27

Bissuola, un trionfo. Calgaro, un mostro tra i pali: ''Ho dato tutto per questi stupendi ragazzi''

Quell’intervento multiplo che ha inchiodato il risultato negli ultimi istanti, l’esaltazione per le prodezze e tutta la rabbia e la felicità urlata a sguarciagola al fischio finale. Un perno del Bissuola con le sue parate, Daniele Calgaro è stato uno dei protagonisti contro Napoli Barrese e Noci in quel di San Sebastiano al Vesuvio. 

Una forma ed una voglia ritrovata dopo un lungo stop, la volontà di lavorare e proseguire per nobili traguardi insieme ad uno splendido gruppo. Una scelta più che azzeccata: campionato, coppa regionale e coccarda nazionale. Uno score da numeri uno in un 2021-2022 da incorniciare per il giocatore dei veneti con un futuro tutto da scrivere, sempre a difesa dei suoi pali come una madre farebbe con il proprio figlio.

“Era troppo importante – dice l’estremo difensore - ho dato il massimo. Tutto ciò che avevo per i miei compagni, per il mio secondo che mi ha prelevato dal divano, per la mia famiglia che era a casa e mi guardava. È stata una stagione straordinaria, sono stato fermo due anni e mi hanno rispolverato come si deve, per venire qui. Con questi ragazzi mi è venuto tutto più semplice, sono fortissimi, bellissimi, un team stupendo. Un trionfo che vale doppio”.


CLICCA QUI PER LA VIDEO INTERVISTA