breaking news

27/07/2021 00:04

Borrelli si scatena sul #futsalmercato: dopo Filipinho, l'Arzignano su Iacobuzio, Vinicinho e Rober!

Comincia a mettere dentro le prime pedine l’Arzignano. L’ingaggio del giovane laterale, classe 1999, Filipinho (al secolo Felipe Matheus Da Silva Santos), è la prima operazione in entrata orchestrata dal direttore sportivo Piero Borrelli, chiamato a ricomporre il roster biancorosso per mettere a disposizione del nuovo allenatore Eloy Alonso una squadra in grado di giocarsela per la promozione.

Approdato in Italia con il Kaos, con cui ha giocato due stagioni, Filipinho vanta esperienze in Brasile con le giovanili del Campo Mourao. Dopo il biennio in Italia ha giocato altri tre anni nelle fila del Minas. Ovviamente non sarà l’unico innesto, ma il primo di una serie che Borrelli si appresta a definire in rapida successione.

PER IACOBUZIO MANCA SOLO L’UFFICIALITA’ - L’ex capitano del Lecco, tra i protagonisti della promozione dei lariani in A2, ha deciso di non proseguire in maglia bluceleste. Tanti i corteggiatori, ma sembra che Francesco Iacobuzio le idee ce le abbia decisamente chiare e la prossima stagione quasi certamente lo vedremo in campo in bianco e rosso. Ma non finisce qui.

E’ QUASI FATTA PER VINICINHO - Pozzi e Molaro le conferme, probabile che resti anche Marcio Brancher, ma con un incarico più specifico alla guida delle giovanili; Tibaldo, Zarantonello, Portinari e il portiere Fongaro i giovani che saranno a disposizione di Eloy. E per il resto? Borrelli sta lavorando a tutto tondo e nelle prossime ore potrebbe arrivare la terza novità in entrata.

Nei radar del ds vicentino sarebbe infatti finito Vinicius Eduardo Zinhani, più conosciuto come Vinicinho, laterale difensivo classe 1995, che in Italia ha fatto bene con il Prato e sul quale il club vicentino starebbe esercitando un pressing… molto alto, tanto che secondo alcune voci l’accordo sarebbe cosa fatta. Ma Borrelli sembra non volersi fermare più.

UN ALTRO COLPO IN CANNA - Il diesse berico sarebbe deciso a discutere fino in fondo col Mantova per tenere Gabriel Rinaldin Bondariuk ma nel frattempo avrebbe approfondito la informazioni sul conto di Robert Gregorio Rodriguez, alias Rober, laterale du 22 anni che nella scorsa stagione ha giocato a Pescara: radiomercato da anche lui praticamente a un passo dal trasferimento in Veneto.