breaking news New
  • 19/01/2021 12:17 #RecuperoSerieB: domani alle ore 21 scendono in campo Pordenone e Giorik Sedico
  • 18/01/2021 20:57 Serie B: l'Itria batte la Real Dem nel recupero per 6-4 e sale a 19 punti, a -1 dal Canosa capolista
  • 15/01/2021 22:28 Un altro match (di Serie B) che slitta per il Covid: Cagli-Ternana rinviata a data da destinarsi
  • 15/01/2021 20:31 Il fattore Covid colpisce ancora: tredici gare rinviate tra A2 e B in programma domani
  • 15/01/2021 10:14 Effetto Covid: Futsal Bitonto-Mirto rinviata al 20 febbraio, salta anche Potenza Picena-Russi
  • 14/01/2021 14:44 Serie A: la gara di sabato 23, tra Syn Bios Petrarca e CDM Futsal, si giocherà alle ore 15
  • 14/01/2021 14:43 Cambio di orario, anticipato il recupero di martedì: Real San Giuseppe-Italservice in campo alle 16
  • 14/01/2021 12:27 Città di Capena: il 17 gennaio si recupera col Granzette, il 26 in casa del Montesilvano
  • 14/01/2021 12:26 Serie A2, cambia l’orario di due partite: Prato-L84 e Regalbuto-Napoli anticipano di un’ora
  • 14/01/2021 12:26 Serie B: Mgm-Domus slitta al 10 febbraio; cambia l’orario di Fossolo-Atlante (si gioca alle 18)
  • 12/01/2021 16:49 Il Covid colpisce ancora: rinviato il derby di recupero tra Maccan Prata e Pordenone

12/01/2021 09:00

Bubi pronto alla Fenice. Daga: “Sfida equilibrata, bisogna limitarli ed imporre il nostro gioco"

“Veniamo da quattro pareggi consecutivi, vediamo questa situazione come un “bicchiere mezzo pieno”, però c’è tanta voglia di fare e migliorarsi, presupposto principale per poi raggiungere risultati importanti. Speriamo di riuscirci già da domani”.

Apre così Tiago Daga, intervistato dalla nostra redazione, racchiudendo il pensiero in casa Bubi Merano, reduce, appunto, da un altro pareggio, contro i Saints Pagnano.

Tuo il gol del definitivo 2-2: che partita è stata?

“È stata una bella gara, combattuta fino alla fine. Loro stanno facendo un ottimo campionato e quindi sapevamo che non sarebbe stata facile. Dal canto nostro ci siamo preparati nella migliore maniera possibile e alla fine posso dire che sono soddisfatto della nostra prestazione. Ora cercheremo di dare continuità e acquisire quel ritmo gara che ci manca, visto le tante partite rinviate”.

Quarto pareggio di fila per il Bubi, chiamato a tornare alla vittoria sul campo amico contro la Fenice: che gara ti aspetti e che avversario ti aspetti?

“Adesso arriva la Fenice di Pagana, allenatore che stimo tantissimo, quindi mi aspetto una squadra molto organizzata e con tanta intensità. Dovremo essere bravi a limitare i loro punti di forza ed allo stesso tempo cercare di imporre il nostro gioco. Vedo un campionato molto equilibrato fin qui e quindi prevedo che anche questa gara ne sarà lo specchio fedele”.