breaking news

09/06/2022 19:26

Cardano, in arrivo l'ultimo atto del triangolare. Casagrande punta il Sermig: ''Partita complicata''

Il Cardano si prepara ad affrontare l'ultimo atto del triangolare con Tigullio e Sermig per continuare la propria corsa nei playoff nazionali di Serie C1. I lombardi questo sabato affronteranno proprio il Sermig, appaiato a tre punti ma in testa al raggruppamento grazie alla migliore differenza reti. Quello tra varesotti e torinesi sarà dunque un match da dentro o fuori: ce lo racconta bene il laterale del Cardano, ex Milano, Matteo Casagrande. 

- Matteo, che partita ci dobbiamo aspettare dal confronto con il Sermig? 

"Sicuramente sarà una partita complicata: trattandosi di uno spareggio playoff non potrebbe essere altrimenti. In pratica siamo di fronte ad una semifinale playoff con tutte le difficoltà e le tensioni che si porta dietro una partita secca; dalla nostra abbiamo il fattore campo, loro invece hanno la possibilità di passare con un pareggio vista la differenza reti positiva". 

- Avete vinto la prima gara per 8-3 con il Tigullio. Se si ripensa a quella prestazione di fine maggio, in quali aspetti potete ancora migliorare? 

"In tanti aspetti. In primo luogo dobbiamo concretizzare maggiormente la mole di occasioni che creiamo in ogni partita. Poi un altro aspetto migliorabile è la gestione di alcuni momenti della partita: un possesso palla più efficace ci garantirebbe di compiere quel salto di qualità che ancora ci manca". 

- Avete avuto modo di studiare l'avversario? 

"Siamo riusciti a recuperare qualche immagine dei nostri avversari, ma non molto a dire il vero. Anche per questo aspetto la partita sarà complicata e ricca di insidie".





L.M.