CF Pelletterie, Teggi: ''Final Four? Concentrazione, fiducia nei nostri mezzi e voglia di osare''

Sogna in grande, il CF Pelletterie: la formazione toscana, prima forza del girone B di Serie A2, domani farà il suo ingresso in campo al PalaErcole di Policoro per la Final Four di Coppa.

Un traguardo da tempo nel mirino, come dichiarato dal presidente Beniero Fanfani (CLICCA QUI), a cui fa eco la bomber Giulia Teggi: “La partecipazione alle Final Four è un obiettivo che ci siamo date ad inizio stagione. Averlo raggiunto è sicuramente motivo d'orgoglio e sintomo in primis del grande lavoro che è stato fatto dallo staff durante questi mesi, e poi della voglia del gruppo di lottare per un trofeo così importante”.

“Lo spogliatoio è sicuramente molto concentrato, ma questo non incide sulla serenità e la gioia che lo hanno sempre contraddistinto”, prosegue la giocatrice rosanero. “L’emozione cresce con il passare delle ore, siamo consapevoli dello spessore degli avversari e dell'importanza dei dettagli, ma c'è anche fiducia nei nostri mezzi e voglia di osare”.

Avversario della compagine di Scandicci, l’Atletico Foligno: “Un avversario molto difficile, non è una squadra da sottovalutare. Si è meritata queste Final Four e non ci concederà favori come è giusto che sia. Arrivate a questo punto si possono annullare anche i valori e i pronostici, è una partita da dentro o fuori e sarà fondamentale approcciarla nel modo giusto. Sarà una bella lotta”.

Non è ancora tempo di bilanci: “Ad oggi, con una Final Four alle porte ed un campionato ancora da decidere, trovo prematuro fare un bilancio della stagione. Ciò che posso dire è che personalmente sono molto orgogliosa del nostro percorso, e fiera di far parte di un gruppo che da settembre ad oggi non ha fatto altro che lottare, dentro e fuori dal campo, insieme”.

Valentina Pochesci

Foto @CF Pelletterie



COPPA ITALIA SERIE A2 FEMMINILE