breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

27/02/2021 09:55

Città di Fondi, Bacoli tiene alta la testa: ''Nessuno di noi ha intenzione di lasciarsi andare''

La matematica non ha ancora decretato il suo verdetto, ed il Città di Fondi non ha voglia di mollare. Una missione quasi impossibile per i ragazzi di Yuri Bacoli, che attendono oggi in casa lo United Aprilia per quella che forse è davvero l'ultima chiamata di una stagione storta, non solo dal punto di vista dei risultati. 

"Quando ad inizio stagione abbiamo avuto diversi problemi - dice proprio Bacoli - noi che abbiamo deciso di restare ci siamo guardati negli occhi scegliendo di metterci sempre la faccia, di onorare la maglia. Penso che ci siamo riusciti ad ogni partita, e la gara di domani segue la falsa riga delle altre. Purtroppo anche oggi ci portiamo dietro alcune squalifiche, cercheremo di prenderci una rivincita sulla sconfitta di pochi giorni fa, perché la sconfitta della gara di andata ha lasciato l'amaro in bocca. La salvezza? La società era consapevole che affrontando un campionato con tutti ragazzi Under 19 si corresse un rischio, è vero, la matematica non ci condanna, ma sono sicuro che se anche dovesse arrivare questo, nessuno di noi mollerà". 

Parola al campo, dunque, per un Città di Fondi che ha voglia di chiudere a testa altissima questa stagione, senza mollare il timone. E chissà che una vittoria non possa di nuovo far scattare la scintilla per tornare a credere in quella salvezza che lo stesso Bacoli, più volte, ha definito un "miracolo". 


esp.