breaking news
  • 07/10/2022 15:40 Covid, positività accertate nel Real Fabrica: la gara di Ariccia rinviata al 19 ottobre

19/09/2022 10:39

Città di Falconara, si parte con il poker alla neopromossa Irpinia. Prima doppietta in A per Praticò

Buona la prima del Città di Falconara che maglia bianca con scudetto e coccarda tricolori bene in evidenza, Erika Ferrara capitano e gradinata del PalaBadiali piena, serve un poker alla neopromossa Irpinia che comunque tiene viva la gara e cede solo nel finale.

Si parte dopo un doveroso minuto di raccoglimento per le vittime dell'alluvione di Senigallia e le Citizens ci mettono un po' per carburare. Le prime azioni sono tuttavia marchigiane con Ferrara, Rozo e Praticò sulle cui conclusioni arriva sempre la retroguardia campana con Falconi in grande spolvero. L'occasione più ghiotta è di Isa Pereira che in area avversaria si inventa un pallonetto sul portiere avversario in uscita e solo Moreira di testa le nega la gioia sulla linea. Al 10' Falconi provvidenziale contro Taty ma sul corner seguente nulla può sulla bordata di Ferrara. Sbloccato il risultato le padrone di casa macinano più convinte. Al 14' Rozo semina il panico in area avversaria ma viene fermata dalla difesa, idem Dal'maz un minuto dopo che scalda le mani a Falconi. La Pupilla Ferrara sfiora il raddoppio di tacco su assist al bacio di Dal'maz e al 17' dà il via all'azione da antologia del raddoppio: apertura d'esterno per Pereira, in mezzo al volo per Praticò buca la rete. L'Irpinia accorcia le distanze un minuto dopo con Moreira che in diagonale riesce a superare una Dibiase fin lì pressoché inoperosa.

Nella ripresa le Citizens si ributtano in avanti. Al 3'50'' stessa azione del primo gol, ma stavolta è solo traversa per Ferrara. Falconi sugli scudi contro Isa Pereira: prima si rifugia in corner su sassata dalla distanza e poi, al 6', para in due tempi un colpo di testa sotto misura. All'11' un altro doppio miracolo di Falconi su Rozo e poi su Dal'maz. Al 12' il tris che sblocca l'impasse e mette la gara in discesa. Dal'maz sradica un pallone al limite dell'area avversaria, sfonda e serve l'assist per l'accorrente Taty. Da lì in poi ci si rilassa. Isa Pereira colpisce un altro legno mentre sul fronte opposto Dibiase vola per parare sul tiro pericoloso di Matijevic. Taty scatenata mette il piede, mettendo fuori causa Falconi in uscita, anche nel gol di testa di Praticò. Prima doppietta in serie A per la classe 2002. Finisce con le ospiti in avanti con il quinto di movimento e le Citizens che mantengono l'ordine cristallizzando il risultato.

Prima festa del nuovo campionato, prime foto con i tifosi e in vista una lunga stagione tutta da vivere.


Ufficio Stampa Città di Falconara