breaking news

19/05/2022 12:37

Città di Mestre, c'è la Samp. Mastrogiovanni: ''Costruiti per vincere, per noi nulla da perdere''

Sabato secondo appuntamento con i play off nazionali per la Serie A.

Ospite al Franchetti la Sampdoria, che con gli arancioneri e con Pistoia ha chiuso il campionato in testa a 48 punti.

Partita, quindi, che promette spettacolo!

Stiamo recuperando da alcuni acciacchi perché quella con Massa è stata partita molto intensa … ” commenta mister Luca Mastrogiovanni che ritroviamo nel consueto appuntamento settimanale.

Equilibrata nel primo tempo, poi nel secondo abbiamo controllato e saputo accelerare. Corso inevitabilmente qualche rischio, ma ci sta quando come noi giochi sempre spingendo, sempre in avanti.

Adesso arriva la Sampdoria e sarà una partita difficile. La nostra come la loro, è una stagione lunga e impegnativa. Non è stato facile, durante la stagione regolare, per noi, per i blucerchiati e per Pistoia, arrivare sino alla fine in testa. Mantenere la concentrazione, visto che ogni avversario contro di noi faceva di tutto per poterci battere. Inoltre abbiamo giocato sempre con molta pressione addosso, con la necessità di mantenere i primi posti mano a mano che la stagione proseguiva e le partite alla fine erano sempre meno.

La Sampdoria sarà priva di Rossini, espulso nel turno precedente, ma dovrebbe recuperare Fidersek. Sono una squadra che è stata costruita per vincere, quindi, saranno agguerriti per strappare il pass per il prossimo turno. Noi invece il nostro campionato lo abbiamo già vinto e non abbiamo nulla da perdere. Poi, lo sappiamo, l’appetito vien mangiando.