breaking news New

22/01/2021 13:56

Città di Sestu, altro derby. L’ex Tommaso Lintas: “Col 360GG, ci attende una gara difficilissima"


 

Reduce da una battuta d'arresto che ha bagnato negativamente il via della seconda parte di campionato, il Città di Sestu cerca di muovere la classifica ospitando la 360GG Futsal nel match valido per la tredicesima giornata del Campionato di Serie A2 Girone B.

La gara di Monastir è stata pregiudicata dal passaggio a vuoto nei primi minuti della ripresa dove i padroni di casa hanno trovato l'allungo decisivo per prendersi l'intera posta in palio e non è valso a nulla, se non per le statistiche, lo scatto d'orgoglio arrivato nel finale:
"Si poteva e di doveva fare decisamente meglio – dichiara Tommaso Lintas -  Era una gara alla nostra portata e lo abbiamo dimostrato nelle battute iniziali poi abbiamo avuto un calo drastico e loro hanno dimostrato ancora una volta che a questi livelli non ti puoi permettere distrazioni e flessioni".

Archiviato lo stop dello scorso sabato, per i rossoblù è tempo di guardare avanti ed affrontare con rabbia e voglia di riscatto la 360GG Fustal.

La formazione allenata da Diego Podda ha dovuto fare i conti con i problemi derivanti dal Covid-19 ed ora è costretta ad affrontare un tour de force consistente dovendo giocare praticamente ogni tre giorni ma il roster cagliaritano sembra rispondere bene a questa situazione.

La gara presenta un alto coefficiente di difficoltà come ricorda la classifica ed il risultato di un girone fa ma i

derby sono sempre una storia a parte ed aperti a ogni risultato.

"Ci attende una gara difficilissima – afferma il giovane classe 2001, ex di turno così come suo fratello Alessio –  Avremo di fronte una rosa molto organizzata a livello tattico e con giocatori di tanta qualità capaci di fare la differenza in ogni singolo istante ma credo nelle capacità del nostro gruppo e sono sicuro che se metteremo in campo il lavoro svolto durante la settimana si possono portare i tre punti a casa.
Da ex ovviamente non è una gara come le altre, ritrovarsi davanti vecchi compagni di avventura fa aumentare la tensione ma l'unica cosa che conta per me è farmi trovare a disposizione e dare il massimo per aiutare la mia squadra".

Giovane e con un gran divenire davanti, Tommaso è una scommessa della società sestese pronta a puntare forte su di lui nell'immediato futuro.

Intanto il diciannovenne studia e segue i consigli dei grandi cercando di ritagliarsi sempre più spazio tra le rotazioni del tecnico Wilson.

"Mi sono trovato benissimo sin da subito, ambiente, staff, organizzazione sono ottimi e ritengo di essere seguito da un mister preparato in ogni singolo aspetto. Si sono verificate alcune situazioni che hanno complicato il nostro percorso ma nonostante tutto sono sicuro delle nostre potenzialità e usciremo fuori da questo periodo complicato, intanto cerco di crescere ed imparare ogni giorno per guadagnarmi un minutaggio maggiore ed essere utile alla squadra".

 

La sfida tra Città di Sestu e 360GG Futsal andrà in scena sabato 23 Gennaio con fischio d'inizio fissato per le ore 16.00 presso il PalaDante di Sestu (CA) e gli arbitri designati sono Alessandra Carradori della sezione di Roma 1 e Alessandro Ribaudo della sezione di Roma 2 coadiuvati al cronometro da Gian Paolo Orrù della sezione di Oristano.

Il match verrà disputato a porte chiuse e sarà visibile in diretta a partire dalle ore 15.45 grazie all'impegno del media partner "Directa Sport Live Tv" che avrà cura di trasmettere le immagini sia sulla propria pagina Facebook che su quelle di ambedue le società.





Mattia Bullita


Ufficio Stampa Città di Sestu