breaking news
  • 05/02/2023 22:17 Serie A, nel secondo Sky-Match Napoli-Italservice Pesaro 5-2
  • 05/02/2023 19:56 Serie A, nel primo Sky-Match Feldi Eboli-Petrarca 4-0
  • 04/02/2023 21:23 Serie A2F, anticipo 16^ giornata (girone A): Bagnolo-Jasnagora 5-5
  • 04/02/2023 20:06 Serie A femminile, anticipo 17^ giornata: Lazio-VIP 6-5
  • 03/02/2023 15:38 Coppa Italia Serie B, Sammichele-Diaz anticipata al 7 febbraio
  • 02/02/2023 15:30 Coppa Italia Serie B, New Taranto-Dream Team si gioca l'8 febbraio

18/10/2022 22:00

Coppa della Divisione, Meta e Real S.Giuseppe di rimonta, Fortitudo ok. Sammichele e Cornedo avanti

Suspense e spettacolo negli anticipi di stasera del terzo turno della Coppa della Divisione giocati stasera. Le prime emozioni già nella gara delle 19 dove, con una certa fatica, ma con merito,  la Meta Catania ha ottenuto la qualificazione al turno successivo superando in rimonta per 3-2 una Futura in grande condizione che sul doppio vantaggio (2-0, gol di Labate e Morgade) aveva sperato nel colpaccio. Decisivi per gli etnei i gol di Nelson Lutin, Musumeci e Bocao. 

La Sandro Abate passa a Canosa per 5-3 al termine di un match ben giocato da entrambe le formazioni e vivo fino al termine. Pesante la doppietta di Creaco per gli irpini. Più agevole l'affermazione della Fortitudo Pomezia che piega l'EUR per 8-2 in un match condotto dall'inizio alla fine. Passa a sorpresa il Sammichele (squadra di Serie B) che nel derby pugliese ha eliminato un'Itria (compagine di A2) in formazione rimaneggiata con l'insolito punteggio di 9-1.

Si qualifica anche un'altra squadra della cadetteria: il Cornedo batte 4-1 l'Alto Vicentino grazie ai gol di Amoroso, Fahmi, Boscaro e Grigolato. Nelle altre gare andate in scena all'ora di cena, una doppietta di Cesaroni nel finale permette al Real San Giuseppe di bruciare il Benevento per 4-3, mentre con un gol per tempo il Milano liquida la pratica-Videoton accedendo al quarto turno.

COSI' MERCOLEDI' - Domani entreranno in scena le restanti formazioni della massima serie tra cui i tre volte campioni d’Italia dell’Italservice Pesaro, di scena a Recanati. Particolarmente stuzzicante il derby Regalbuto-Città di Melilli, remake della finale dei playoff promozione della passata stagione, mentre Olimpus e Napoli capolista della prima divisione affronteranno in trasferta rispettivamente Active Network Viterbo e AP. Da seguire con attenzione anche le sfide Orange Asti-L84 e la partitissima tutta pescarese tra Academy e Futsal Pescara.

GIA' GIOCATE - Due invece le partite che avevano avuto già il loro corso nel terzo turno la scorsa settimana. Ambedue hanno visto due squadre di Serie A, al debutto nella rassegna, staccare il pass per la fase successiva: la Feldi Eboli ha inaugurato la sessione martedì’ della scorsa settimana nell’anticipo di San Rufo con lo Sporting Sala Consilina, sconfitto per 6-3, l’ha imitata il Monastir che ha fatto suo il derby isolano sul campo della Leonardo col risultato di 2-1. 



TERZO TURNO - GARA UNICA 

IL PROGRAMMA

SPORTING SALA CONSILINA-FELDI EBOLI 3-6 (giocata l’11/10)
LEONARDO-MONASTIR 1-2 (giocata il 12/10)


Oggi

POLISPORTIVA FUTURA-META CATANIA (pt 1-0) 2-3 FINALE 
SAMMICHELE-ITRIA (pt 3-0) 
9-1 FINALE 

EUR-FORTITUDO POMEZIA (pt 1-4) 2-8 FINALE 
CANOSA-SANDRO ABATE (pt 0-1) 3-5 FINALE 
CORNEDO-ALTO VICENTINO 4-1 FINALE
BENEVENTO-REAL SAN GIUSEPPE (pt 0-0) 3-4  FINALE
VIDEOTON CREMA-MILANO 0-2 (pt 0-1) FINALE



Domani
COSENZA-CORMAR REGGIO CALABRIA ore 15
ACTIVE NETWORK-OLIMPUS ROMA ore 17
FENICE VENEZIAMESTRE-PETRARCA PADOVA ore 19
CITTA’ DI MASSA-SAMPDORIA ore 19
PRATO-NUOVA COMAUTO PISTOIA ore 19
RECANATI-ITALSERVICE PESARO ore 19
ACADEMY PESCARA-FUTSAL PESCARA ore 19
ITALPOL-LAZIO ore 19
SPORTING HORNETS-CIAMPINO ANIENE ore 19
MIRTO-BERNALDA ore 19
REAL TERMINI-CANICATTI’ ore 19
REGALBUTO-MELILLI  ore 19

MODENA CAVEZZO-CESENA ore 20
AP PARETE-NAPOLI ore 20
DREAM TEAM PALO DEL COLLE-DEFENDER GIOVINAZZO ore 20
ROMA-TODIS LIDO DI OSTIA ore 20,30

ORANGE ASTI-L84 ore 20,30
MACCAN PRATA-CAME DOSSON ore 21
SPORTING ALTAMARCA-VILLORBA ore 21
MANTOVA-OLIMPIA VERONA ore 21
CLN CUS MOLISE-GENZANO ore 21
MGM 2000-LECCO ore 21,15
AVIS ISOLA-ELLEDI’ FUTSAL ore 21,30