Derby di Calabria incredibile: Futura rimontata negli ultimi 15’’, punto di platino per il Catanzaro

Finale rocambolesco per la Futura. Non basta avere interpretato la gara in maniera perfetta (gialloblù avanti per 3-1 fino a 15’’ dalla fine) per riuscire a fare bottino pieno nel derby calabrese contro il Catanzaro, che al Polivalente di Lazzaro ha messo in palio il primo posto. 

La tripletta di un grande Everton stava regalando la vittoria, sostanzialmente meritata, agli uomini di Fiorenza, che avrebbe potuto cambiare la classifica. Catanzaro che non molla e prima con Monterosso (fortunosa deviazione che spiazza Tornatore sul tiro di Calabrese) e poi con l’ex Ecelestini (a sette decimi dalla sirena) trova il gol del definitivo 3-3. Anche all’andata le due capolista del girone H avevano pareggiato a campi invertiti. 

In ogni caso non si fanno drammi in casa futura. C’è ancora un intero girone di ritorno, oltre i recuperi ancora da disputare. Campionato apertissimo a qualsiasi possibilità anche perché alle spalle delle prime della classe, le inseguitrici non sono lontane. Si continua a lavorare con serenità e gli obiettivi non cambiano.  

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEGLI ULTIMI SECONDI DI GARA 

POLISPORTIVA FUTURA-CATANZARO 3-3 (pt 1-0)
POLISPORTIVA FUTURA: Amaddeo, Cividini, Pannuti, Sgrò, Laganà, Labate, Modafferi, Everton, Zamboni, Tornatore, Giardiniere. All. Fiorenza.
CATANZARO: Critelli, Iozzino, Ecelestini, Borrello, Capicotto, M. Calabrese, Ciccarello, Monterosso, Patamia, Spagnolo, Rotella. All. Mardente (squal.)
ARBITRI: Di Gregorio e Pagano di Catania. Crono: Tino di Vibo Valentia
MARCATORI: pt 13’18’’ Everton (F), st 1’21’’ Ecelestini (C), 2’14’’ Everton (F), 19’45’’ Monterosso (C), 19’59’’ Ecelestini (C)
NOTE: ammoniti Ecelestini (C), Spagnolo (C), Cividini (F)

 

Ufficio Stampa Pol. Futura

(foto: vz)