breaking news

15/04/2021 16:34

Doppio colpo per il Lecco: contro l'Ossi gara senza storia, e c'è anche la qualificazione in Coppa

Doppio colpo per il Lecco! Nel recupero della 12^ giornata di andata, i blucelesti di mister Pablo Parrilla hanno sconfitto al Palarogeno l'Ossi per 11-1, riportandosi così in vetta al girone A di Serie B e assicurandosi il pass per la Final Eight di Coppa Italia. Final Eight in programma a Posto San Giorgio, nelle Marche, da venerdì 30 aprile a domenica 2 maggio. Prosegue quindi la grande stagione del Lecco, pronto a giocarsi la promozione in Serie A2 nell'ultima giornata di campionato prevista per sabato 24 aprile, quando sarà il Leon a far visita a capitan Iacobuzio e compagni.

La gara odierna contro i sardi, alla terza gara in tre giorni in questa loro trasferta lombarda, ha permesso a mister Parrilla di dare ampio spazio ai giovani della formazione Under 19, bravi a mettersi in luce e trovare anche la via del gol. L'avvio è subito spumeggiante con il palo colpito da Castillo. Le occasioni per i padroni di casa si sprecano e al 5' arriva il vantaggio firmato da Gallinica con un bel tocco sotto a due passi dalla porta. Al 7' Hartingh va al tiro dalla destra e Daniele Pilo insacca nella propria porta il raddoppio locale. Al 9' pressing efficace di Riccardi su Piras, il giovane bomber classe 2001 ruba palla e segna il 3-0. Il poker lecchese è merito di Ferraro, bravo a controllare un lungolinea sulla sinistra di Hartingh e battere Augusto Pilo all'incrocio. Nel finale doppietta personale di Castillo e squadre al riposo sul 6-0. Da segnalare anche un paio di belle parate di Minasi su Deriu.

La ripresa si apre con il 7-0 di Joao dopo un palo di Castillo. Minasi è attento su una punizione di Piras e poco dopo sul solito Deriu. Al 4' bel triangolo tra Gallinica e Riccardi con 8-0 di quest'ultimo. Borra da fuori trova il gol per l'Ossi al 5', mentre al 9' arriva la prima rete in Serie B di Matias Parrilla, ben appostato sul secondo palo su assist dalla destra di Castillo. Riccardi al 14' firma la personale tripletta, mentre De Stefano si deve accontentare di un palo e una traversa. Al 19' Ferraro insacca l'11-1 finale e manda in archivio il match.




Ufficio Stampa Lecco