Dos Santos, la stagione finisce qui: ''Devo operarmi, ma non smetterò di fare il tifo per la Giorik"

Momento di pausa per la Giorik Sedico che dopo tante gare ravvicinate ha potuto rifiatare e ricaricare le energie in vista del rush finale. Gli ultimi due impegni, il 29 aprile contro il Giorgione e il Primo Maggio contro l’Hellas Verona, saranno decisivi per l’accesso ai play-off, obiettivo che la Giorik rincorre e spera di ottenere al termine della “regular season”.


Per raggiungerlo, mister De Francesch, dovrà farlo, purtroppo, senza il suo bomber principe, Cristian Dos Santos, che si dovrà sottoporre ad un intervento chirurgico.


“Sono molto dispiaciuto di non poter dare il mio contributo in questo finale di stagione - ha commentato mestamente l’attaccante - ma purtroppo alla base ci sono motivi di salute. Voglio comunque augurare il meglio ai miei compagni per questo finale di stagione e, lo assicuro, non mancherà il mio sostegno”.


Nonostante ciò, il giocatore ci tiene ad elogiare l’operato del gruppo.


“Vogliamo i play-off, magari da quarti in classifica. Sono contento per la stagione disputata dal gruppo, soprattutto una ripresa dal Covid. Tutti sempre a disposizione di tutti e, non per nulla, ci stiamo confermando tra le squadre d’élite del nostro girone”.


A Cristian, giungano i più sinceri auguri dalla redazione di Calcio a 5 Anteprima, con il vivo auspicio di rivederlo al più presto in campo a dare il suo contributo per i successi della formazione sedicense.